Ultime notizie:

Nino Scarcella

    Matera 2019, la cultura spinge digitale e turismo

    Il vento di Matera 2019 e degli stimoli alla cultura investe l'economia materana. Buone aspettative si ripongono sui settori legati allo sviluppo delle nuove tecnologie, soprattutto alla rete 5G, ma non solo: il clima di ottimismo generato dalla visibilità acquisita dalla "Capitale della cultura",

    – di Vera Viola

    I divani in pelle di Egoitaliano (Matera) nel programma Elite di Borsa italiana

    Egoitaliano, società di Matera del comparto del mobile imbottito (si veda la precedente storia d'impresa su questo blog) è stata ammessa al programma Elite di Borsa Italiana con l'assistenza dello studio di consulenza di management Michele Fanelli ed è stata presentata il 27 aprile a Milano, a Palazzo Mezzanotte, alla comunità finanziaria, ai media, alle istituzioni e alle altre società collegate all'iniziativa. Sono intervenuti i top manager della società materana, Pietro Stano e Nino Scarcella...

    – Adriano Moraglio

    I divani di Egoitaliano, modello di Pmi italiana internazionalizzata che aggancia la ripresa

    Piccola, agile, giovane, fortemente innovativa e creativa, attivissima sui mercati esteri: i tratti caratteristici delle Pmi italiane più vivaci e che stanno sostenendo la ripresa economica sembrano riassunti in Egoitaliano, azienda lucana - specializzata nella produzione di divani in pelle - che opera nel distretto del mobile imbottito intorno a Matera, la città dei famosi Sassi, prossima capitale europea della Cultura (2019). Azienda giovanissima e composta da moltissimi giovani su un totale ...

    – Adriano Moraglio

    Il divano cerca il rilancio

    Più ricerca e innovazione con i 101 milioni dell'accordo di programma - LO SCENARIO - Ridimensionate fortemente dopo il boom degli anni 90, le aziende si trovano ora a contrastare la sfida di Cina, Messico ed Est Europa

    – di Roberto Iotti

    Egoitaliano a caccia di rivenditori indipendenti in Europa e nel resto del mondo

    Non i grossi distributori, ma, direttamente, a caccia di i piccoli "clienti indipendenti", i negozianti di mobili. In Europa (Belgio, Francia, Svizzera, Germania, Inghilterra) e nel resto del mondo (Asia, Canada, Europa dell'Est). E' la strategia-export intrapresa circa tre anni fa da Egoitaliano, azienda di Matera specializzata in divani e salotti e che torna quest'anno (dal 9 aprile) al Salone del Mobile a Milano con uno spazio più ampio rispetto all'anno scorso (260 metri quadrati).  In tre a...

    – Adriano Moraglio