Ultime notizie:

Nino Rota

    Fuoriporta con Fellini e bioetica

    In un itinerario di incontri si alternano anche omaggi agli "eroi" di Romagna Tonino Guerra, l'Artusi e al grande regista riminese

    – di Angelo Curtolo

    I trucchi geniali dei maestri del cinema per fuggire dal mondo: ecco cosa facevano Buñuel, Bergman, Fellini e Welles

    In questi giorni sul web gira un video surrealista e assai spassoso: un papà in "clausura" da coronavirus, per sottrarsi alla propria figlioletta, si mimetizza dietro a un quadro portatile, dove sono dipinti i cuscini del divano su cui è disteso a leggere. Fuggire dal mondo è un richiamo istintivo, sul quale si sono esercitate le migliori menti escogitando bolle di sospensione, che sono un precedente consolatorio alla nostra "quarantena" quotidiana. Maestri del cinema come Federico Fellini e In...

    – Cristina Battocletti

    100 anni di Fellini

    Il 20 gennaio del 1920 nasceva il regista, sceneggiatore, illustratore riminese. Il ritratto dell'uomo, dei suoi film e degli attori feticcio

    – di Cristina Battocletti

    Il Capodanno social della Fenice che rinasce (anche) dall'acqua

    AGGIORNAMENTO Il Concerto di Capodanno 2019-20 della Fenice in diretta su Rai1 ha raggiunto il 23,8 % di share e 3.418.000 spettatori, confermandosi lo spettacolo di musica classica più seguito della televisione italiana. Successo anche sui social network e nel web: il sito www.teatrolafenice.it, nella fascia oraria compresa tra le 11.00 e le 15.00 di ieri, ha registrato quasi 30mila utenti; numerosissimi i follower di Twitter che con il live twitting della mattina di ieri, L'hashtag #capodanno...

    – Barbara Ganz

    La Filarmonica della Scala sotto le stelle

    Il rendez-vous della Milano ama la musica sinfonica sotto le stelle è fissato per il prossimo 9 giugno con la Filarmonica della Scala impegnata nel Concerto per Milano. Giunto alla settima edizione l'appuntamento gratuito in Piazza Duomo trasforma il cuore della città in una sala da concerto sotto

    – di S.Bio.

    25 anni senza Fellini

    «Dovevo morire! Si conosceva anche la data, esattamente il 4 novembre 1961... Non sono addolorato, non ho paura, bisogna salutare gli amici, e soprattutto disdire gli appuntamenti». Così annotava Federico Fellini il 19 ottobre del 1961 nel diario in cui trascriveva, illustrandoli, i suoi sogni per

    – di Cristina Battocletti

    25 anni senza Fellini: l'uomo, il fumettista, il regista

    Moriva 25 anni fa il grande regista, fumettista e sceneggiatore, vincitore di 5 Oscar, di cui uno alla carriera. Rese immortali la sua Rimini e l'Italia degli anni Sessanta «Dovevo morire! Si conosceva anche la data, esattamente il 4 novembre 1961... Non sono addolorato, non ho paura, bisogna salutare gli amici, e soprattutto disdire gli appuntamenti». Così annotava Federico Fellini il 19 ottobre del 1961 nel diario in cui trascriveva, illustrandoli, i suoi sogni per Ernst Bernhard, lo psico...

    – Cristina Battocletti

    Raffaello tifava Roma (antiqua)

    Negli ultimi anni di attività Raffaello si era imbarcato nella sua impresa antiquaria più ambiziosa: la ricostruzione grafica, in pianta, in alzato e in sezione, dei principali monumenti delle quattordici regioni di Roma antica. Un progetto grandioso, sostanzialmente sfumato alla morte

    – Francesco Paolo

1-10 di 68 risultati