Le nostre Firme

Nino Amadore

Nino Amadore è corrispondente del Sole 24Ore da Palermo e segue quanto accade nell’isola. Un punto di osservazione su vizi e virtù di una terra particolare: in questi anni ha scritto di energia, pubblica amministrazione, politica e ha fatto alcune inchieste su mafia e economia. Laureato in Scienze politiche all’Università di Messina è stato allievo del IX Biennio dell’Istituto per la formazione al giornalismo Carlo De Martino. Ha scritto alcuni libri tra cui “La zona grigia, professionisti al servizio della mafia” (La Zisa, 2008), “L’isola civile, imprenditori siciliani contro la mafia” (Einaudi, 2009), “La Calabria sottosopra” (Rubettino, 2010) , “L'eretico, Mimì La Cavera un liberale contro la razza padrona” (Rubettino, 2012), “I sovversivi, in terra di mafia la normalità è rivoluzione” (Laterza, 2013).

Ultimo aggiornamento 14 dicembre 2021

Ultimi articoli di Nino Amadore

    Panettoni, la storia di Fiasconaro in un docufilm

    In onda sul canale Food Network canale del gruppo Discovery Italia dal 22 dicembre racconta l'azienda siciliana. Prima di una miniserie dedicata alle Eccellenze siciliane

    – di Nino Amadore

    Sostenibilità, tre minibond dal siciliano Gruppo Leone

    Completare il circuito produttivo e sfruttare le sinergie del gruppo. E' l'obiettivo del Gruppo Leone, di Aci Sant'Antonio in provincia di Catania, che ha emesso tre prestiti obbligazionari per complessivi 2,7 milioni. Bond che sono stati sottoscritti da UniCredit, nell'ambito del Bond Food

    – di Nino Amadore

    Nasce il laboratorio sulle infiltrazioni criminali nel Pnrr

    Riflettori sul Pnrr e sul pericolo di infiltrazioni illegali e l'inaugurazione a Palermo di una sede di Transcrime, il più grande istituto di ricerca sul condizionamento criminale dell'economia. Il lavoro di Transcrime a Palermo rientra nella Convenzione tra il Dem, (il Dipartimento di Scienze

    – di Nino Amadore

    I nodi non sciolti a dieci anni dalla chiusura Fiat

    Dieci anni dopo siamo ancora qui, in questa piana . E il 31 dicembre di quest'anno, così come quello del 2011, torna ad avere un valore simbolico per la piana di Termini Imerese perché può rappresentare, stavolta veramente un punto di svolta come lo è stato dieci anni fa segnando la definitiva

    – di Nino Amadore

    Meccatronica Valley opziona lo sviluppo di Termini Imerese

    Il 16 dicembre nei locali dell'Incubatore di imprese il debutto ufficiale dell'iniziativa che ha aggregato fin qui una cinquantina di aziende. Si farà il punto sui progetti di investimento avviati

    – di Nino Amadore

    Sicilia, la sfida del Green deal parte da Siracusa

    Il governatore Musumeci: transizione dell'area industriale necessaria, ci candidiamo a essere la prima regione verde d'Italia. La sottosegretaria Gava: «Riattivare Patto della raffinazione»

    – di Nino Amadore

1-10 di 1832 risultati