Nino Amadore è corrispondente del Sole 24Ore da Palermo e segue quanto accade nell’isola. Un punto di osservazione su vizi e virtù di una terra particolare: in questi anni ha scritto di energia, pubblica amministrazione, politica e ha fatto alcune inchieste su mafia e economia. Laureato in Scienze politiche all’Università di Messina è stato allievo del IX Biennio dell’Istituto per la formazione al giornalismo Carlo De Martino. Ha scritto alcuni libri tra cui “La zona grigia, professionisti al servizio della mafia” (La Zisa, 2008), “L’isola civile, imprenditori siciliani contro la mafia” (Einaudi, 2009), “La Calabria sottosopra” (Rubettino, 2010) , “L'eretico, Mimì La Cavera un liberale contro la razza padrona” (Rubettino, 2012), “I sovversivi, in terra di mafia la normalità è rivoluzione” (Laterza, 2013).

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 18 giugno 2024
    A Catania piano da 150 milioni per il nuovo terminal dell’aeroporto

    Regioni

    A Catania piano da 150 milioni per il nuovo terminal dell’aeroporto

    Progetto di demolizione e ricostruzione del vecchio edificio dello scalo. L’obiettivo è arrivare preparati ai 20 milioni di passeggeri l’anno

  • 11 giugno 2024
    Alla ricerca delle Stelle del Sud

    Economia

    Alla ricerca delle Stelle del Sud

    Scoprire, valorizzare e raccontare le imprese eccellenti del Mezzogiorno. Torna Stelle del Sud, l’iniziativa de Il Sole 24 Ore in partnership con la società di ricerca e analisi internazionale Statista di nuovo alla scoperta di queste straordinarie storie di successo per raccontarle nella seconda

    Alla ricerca delle Stelle del Sud

    Economia

    Alla ricerca delle Stelle del Sud

    Scoprire, valorizzare e raccontare le imprese eccellenti del Mezzogiorno. Torna Stelle del Sud, l’iniziativa de Il Sole 24 Ore in partnership con la società di ricerca e analisi internazionale Statista di nuovo alla scoperta di queste straordinarie storie di successo per raccontarle nella seconda

  • 10 giugno 2024
    Dalla Sicilia corsa a due per il titolo di capitale dell’arte contemporanea

    Dalla Sicilia corsa a due per il titolo di capitale dell’arte contemporanea

    Da una parte Catania, che si è già mossa da qualche settimana. Dall’altra Gibellina, il comune simbolo del terremoto che ha colpito il Belìce nel 1968 e comune simbolo di una ricostruzione cui hanno contribuito alcuni tra i più grandi artisti contemporanei. Sono i due volti della Sicilia che si

    Anci Sicilia lancia la rete dei piccoli musei

    Anci Sicilia lancia la rete dei piccoli musei

    C’è il museo del costume e della moda siciliana di Mirto in provincia di Messina e c’è il museo Cinema Paradiso a Palazzo Adriano dove venne girato il film Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. Sono due esempi di presìdi preziosi di storia e di cultura che fanno parte della Rete dei musei