Aziende

Nike

Nike Inc è un'azienda americana produttrice di abbigliamento e accessori sportivi. È leader a livello globale nella progettazione, commercializzazione e distribuzione di calzature, abbigliamento, attrezzature e accessori per lo sport e l’atletica, per una varietà di discipline sportive oltre che per il fitness. Con sede principale a Beaverton, nell'Oregon, ha filiali in tutto il mondo e commercializza anche i prodotti delle controllate: Converse Inc, Cole Haan, Umbro Ltd e Hurley International Llc. Inoltre Nike è il fornitore ufficiale di palloni per la Serie A, per la Primera División spagnola e per la Fa Premier League.

La società è nata nel 1967, quando Bill Bowerman (allenatore della Oregon University) e Phil Knight (studente della facoltà di economia) hanno creato un marchio per le scarpe sportive giapponesi Blue Ribbon, brand che importava dalla giapponese Onitsuka Tiger, in seguito divenuta Asics. Nel 2003 Nike Inc ha acquistato Converse e ha rilanciato il marchio producendo nuovi modelli. Nel 2008 la società fornitrice di materiale sportivo Umbro, è stata ceduta alla Nike.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marchi e brevetti | Nike Inc | Marchio | Bill Bowerman | Phil Knight | Asics | Converse Inc | Hurley International Llc | Umbro Ltd | Oregon University | Cole Haan | Primera División |

Ultime notizie su Nike

    Usa e Cina valutano di spostare più avanti i dazi del 15 dicembre

    I dazi del 15% su Nike e iPhone non dovrebbero partire ... A proposito dei dazi del 15 dicembre sulle Nike e gli iPhone, Trump aveva già detto che Apple sarebbe stata comunque esentata dalle nuove barriere tariffarie del 15 per cento.

    – di Riccardo Barlaam

    Sei palloni d'oro e 130 milioni all'anno per la Holding Messi

    Nel 2019 Lionel Messi ha vinto il sesto Pallone d'oro della sua strepitosa carriera e per la prima volta ha conquistato il gradino più alto della classifica degli atleti più pagati al mondo stilata ogni anno da Forbes. Superati Cristiano Ronaldo e Neymar.

    – di Marco Bellinazzo

    Black Friday 2019: le migliori offerte tecnologiche di oggi

    Dagli smartphone ai robot aspirapolvere, le offerte hi-tech del "venerdì nero". Una tradizione americana che da qualche anno, complici i siti di vendita online, è sbarcata anche qui da noi

    – di Biagio Simonetta

    Nike divorzia da Amazon: «Investiamo su altre piattaforme»

    L'annuncio del produttore americano arriva a meno di un mese dalla nomina di John Donahoe, che dovrebbe sostituire Mark Parker all'inizio del 2020 come direttore generale. L'azienda è nel pieno di una rivoluzione della sua strategia retail

    – di Marco Valsania

    Da McDonald's a Nike, record di uscite tra gli amministratori delegati Usa

    Solo a ottobre sono usciti 172 chief executive. E, da inizio anno, il turnover ha raggiunto quota 1.332. Errori e scandali, di business come nei comportamenti personali, non vengono perdonati mentre aumentano incertezza economica e battaglie concorrenziali

    – di Marco Valsania

    Imprenditori, la Cina nella top 10. Chi sono i nuovi miliardari?

    La Cina è tra le 10 economie in cui il contesto imprenditoriale è migliorato maggiormente, ed è nella lista dei primi 10 Paesi in miglioramento per il secondo anno consecutivo. Lo rivela uno studio annuale della Banca Mondiale pubblicato nei giorni scorsi. La Cina è arrivata nella classifica mondiale al 31° posto quest'anno, in crescita rispetto al 46° dello scorso anno. Lo sostiene lo studio Doing Business 2020. Con otto riforme, la Cina ha migliorato la regolamentazione nella maggior parte del...

    – Infodata

    Inter, sulla perdita di 48 milioni «pesano» la nuova sede e media house

    Al 30 giugno 2019, l'Inter di Suning ha ratificato il record storico di fatturato a quota 417 milioni (+20% in 1 anno) e una perdita di 48 milioni che peggiora il dato dell'esercizio precedente. Sul deficit pesano gli investimenti sulle infrastrutture fisiche (training center e nuova sede) e tecnologiche (per il potenziamento della media house). Follower aumentati di 8 milioni per arrivare a 22,5 milioni a fine stagione 2018/2019 (+54% rispetto alla stagione precedente)

    – di Marco Bellinazzo

1-10 di 786 risultati