Ultime notizie:

Nicoletta Polla-Mattiot

    Quanto corre la bike economy

    Bastano due dati: 150 miliardi di euro l'anno (tanto è il valore stimato dalla European Cyclist Federation dei benefici derivanti dalla bicicletta) e 44 miliardi solo per l'indotto turistico di chi ama organizzare week end e vacanze pedalando. Quanto corre la bike economy?

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    In edicola da venerdi "A Passion for Fashion"il nuovo speciale moda di HOW to Spend it

    «Viviamo nell'epoca del visuale. Lo amiamo, forse persino troppo. Ma il visuale entra nel cervello e passa subito altrove. Io credo nel racconto. Nella narrazione. Nella favola». Sono le prime parole, pronunciate in un ebraico morbido e velato di nostalgia, dal guru della moda Alber Elbaz. «Quanto

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    Il nuovo How to Spend it: investire in viaggi e sogni

    Cambiare orizzonte è sempre un satori, un delicatissimo, illuminante cataclisma che va vacillare quel che già sai, per scoprire quello che ancora puoi diventare: così lo intende lo zen, così lo esprime la parola giapponese in un ideogramma potente e luminoso. E' sulle tracce del satori che How to

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    Il corpo messo a nudo

    IL, il maschile del Sole 24 Ore in uscita venerdì 28 giugno con il quotidiano

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    «IL», tutte le strade portano a Napoli

    Guardi una puntata di Napolitaners e attraversi la leggerezza dello stereotipo con lo spiazzamento della veracità emigrata: "Napoli è come la mamma, non si tocca", la si lascia per portarla per sempre nel cuore. Guardi i "paranzini" di Saviano e capisci che il carnaio claustrofobico del quartiere è

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    Un bellissimo momento di silenzio

    Qualcuno ha scritto che Nina Berberova fu la voce poetante della melanconica vita degli "emigrés" russi. Parigi, New York, la carriera accademica alla Yale University e poi, dal 1963, a Princeton. Sarà. Tuttavia questa donna, morta nel 1993 a 92 anni, come poche ha saputo restituire atmosfere e

    – di Armando Torno

    Amore per l'eccessivo: l'impronta «Camp» del marchio Gucci al Met

    «Parlare di camp equivale a tradirlo», scriveva Susan Sontag nel 1964, figuriamoci dedicargli una mostra al Met di New York con oltre 200 oggetti, accessori, abiti, dipinti, disegni che esplorano un immaginario eccentrico e permeabile alle definizioni, che data il suo inizio alla corte di Luigi

    – di Nicoletta Polla Mattiot, How to Spend it

    How to Spend it, estetica e business parlano la stessa lingua

    «Credo che il lusso principale per un'azienda sia la possibilità di fare». Crescere a ritmi sostenuti, raggiungere dimensioni tali da poter competere ad armi pari con qualunque competitor per concedersi la massima libertà creativa. Estetica e business usano la stessa lingua, se a parlare è Marco

    – di Nicoletta Polla Mattiot

1-10 di 87 risultati