Persone

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti è un politico italiano, attuale Presidente della provincia di Roma per la lista del Pd.

Nel 1982 Nicola Zingaretti si è avvicinato per la prima volta all'associazionismo laico e di sinistra, prendendo parte al movimento per la pace. Nel 1991 è stato eletto Segretario Nazionale della Sinistra Giovanile e l'anno successivo Consigliere Comunale di Roma. Dal 1995 al 1997 è stato Presidente dell'Unione Internazionale della Gioventù Socialista e Vice Presidente dell'Internazionale Socialista. Nel 1996 Nicola Zingaretti è stato nominato Rappresentante nel Comitato delle Nazioni Unite per l'Anno mondiale della Gioventù e tra il 1998 e il 2000 ha rivestito la carica di Responsabile delle Relazioni Internazionali alla Direzione Nazionale dei Democratici di Sinistra. Nel 2000 è stato eletto Segretario dei Democratici di Sinistra di Roma, deputato del Parlamento europeo per la lista di Uniti nell'Ulivo nella circoscrizione centro (fino al 2008) ed è stato iscritto al gruppo parlamentare del Partito del Socialismo Europeo. Segretario del Pd nel Lazio, nel 2008 ha vinto la corsa alle amministrative diventando Presidente della provincia di Roma.

Nicola Zingaretti è il fratello minore dell'attore Luca Zingaretti. È sposato e ha due figlie.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Nicola Zingaretti | Segretario | Luca Zingaretti | Internazionale Socialista | Onu | DS | Lazio | Pd | Nazionale | L'Ulivo |

Ultime notizie su Nicola Zingaretti

    Dopo Di Maio, il Pd spera nel voto disgiunto degli M5s in Emilia Romagna

    Vincere in Emilia è fondamentale per la strategia di Zingaretti Dall'altra c'è però la consapevolezza che, a maggior ragione in un momento di forte ricomposizione del quadro politico, le elezioni di domenica in Emilia Romagna saranno dirimenti per l'alleanza strutturale tra Pd e M5s sulla quale Nicola Zingaretti ha puntato molto della sua strategia politica: una vittoria del centrosinistra e del governatore uscente Stefano Bonaccini rafforzerebbe non solo la ledership di...

    – di Emilia Patta

    Pd contro Rai: «Spot per Salvini nell'intervallo di Juve-Roma»

    Nicola Zingaretti attacca: «Mai così in basso, altro che libertà e autonomia e lo chiamano servizio pubblico». ... «Un solitario comizio», secondo il segretario del Pd Nicola Zingaretti che amaro commenta «mai così in basso, altro che libertà e autonomia e lo chiamano servizio pubblico». ... «Per una svista della redazione - di cui mi assumo come sempre la responsabilità - il tempo di parola di Salvini è stato maggiore di quello di Zingaretti (che ha condiviso lo spazio con Giorgia Meloni) e di...

    Governo, verso una verifica esplosiva: tutti i paletti di Renzi

    Complice il nuovo quadro politico proporzionalista che si è imposto dopo la sentenza della Corte costituzionale che il 16 gennaio scorso ha respinto il quesito referendario pro-maggioritario proposto dalla Lega, Renzi è più che mai impegnato nella costruzione di un terzo polo liberal-democratico alternativo sia alla Lega sia al Pd di Nicola Zingaretti accusato di essere succube al "grillismo".

    – di Emilia Patta

    Pd primo partito, Lega all'opposizione: se si votasse con la dichiarazione dei redditi

    Il Pd primo partito con il 42,17% dei consensi, la Lega a guidare l'opposizione con il 20,21%. Con Nicola Zingaretti, o chi per lui, con l'imbarazzo della scelta per trovare i 47 voti necessari per avere una maggioranza che sostenga un governo. Nel senso che potrebbe guardare, e parecchio, a sinistra, ma anche al centro. Succederebbe questo se, invece che nelle urne, gli italiani votassero dal commercialista o in un centro di assistenza fiscale. Ovvero firmando per destinare il 2xmille delle lo...

    – Infodata

    Regionali, Salvini: voto 26 gennaio è scelta di vita

    Salvini a Maranello, Di Maio in Calabria, Zingaretti a Imola. ... A una settimana dal voto regionale in Emilia-Romagna e Calabria la campagna elettorale si fa più intensa con tutti i big in campo: Salvini a Maranello, Di Maio in Calabria e Zingaretti a Imola. ... Zingaretti: Salvini narra problemi, non risolve ... Così invece Nicola Zingaretti, nel corso di un comizio a Imola (Bologna) insieme ai candidati delle Regionali di domenica.

    – di Andrea Gagliardi

    Come sarebbe il parlamento se si votasse con la dichiarazione dei redditi?

    Il Pd primo partito con il 42,17% dei consensi, la Lega a guidare l'opposizione con il 20,21%. Con Nicola Zingaretti, o chi per lui, con l'imbarazzo della scelta per trovare i 47 voti necessari per avere una maggioranza che sostenga un governo. Nel senso che potrebbe guardare, e parecchio, a sinistra, ma anche al centro. Succederebbe questo se, invece che nelle urne, gli italiani votassero dal commercialista o in un centro di assistenza fiscale. Ovvero firmando per destinare il 2xmille delle lo...

    – Riccardo Saporiti

1-10 di 870 risultati