Ultime notizie:

Nicola Russo

    Corruzione al Consiglio di Stato, chiesta l'archiviazione per Berlusconi

    Non c'è prova che Silvio Berlusconi abbia corrotto giudici del Consiglio di Stato, per manipolare a suo favore la sentenza con cui palazzo Spada annullò la decisione di Bankitalia di far cedere al leader di Forza Italia quote di Banca Mediolanum. La marcia indietro è della Procura della Repubblica

    – di Ivan Cimmarusti

    Consiglio di Stato, Silvio Berlusconi indagato per corruzione in atti giudiziari

    L'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è indagato alla Procura di Roma con l'accusa di concorso in corruzione in atti giudiziari. L'inchiesta è quella sul presunto «sistema tangentizio» che ci sarebbe stato nel massimo organo della giustizia amministrativa, il Consiglio di Stato. Il

    – di Ivan Cimmarusti

    Corruzione, arresti per sentenze del Consiglio di Stato pilotate

    Nuova ondata di arresti per la presunta corruzione in atti giudiziari nella giustizia amministrativa. L'indagine è quella relativa a presunte sentenze pilotate presso palazzo Spada. Il gip di Roma ha ordinato i domiciliari per giudici del Consiglio di Stato e del Consiglio di giustizia

    – di Ivan Cimmarusti

    Corruzione, agli arresti giudice tributario e l'imprenditore Ricucci

    L'immobiliarista Stefano Ricucci pretendeva dall'Agenzia dell'Entrate il riconoscimento di un credito Iva da 20 milioni di euro, denaro custodito nelle casse della Hypotheken bank di Francoforte. Tuttavia quel capitale non gli era dovuto, in quanto frutto di un acquisto immobiliare illecito finito

    – di Ivan Cimmarusti

    Corruzione in atti giudiziari: indagato un magistrato del Consiglio di Stato

    Corruzione in atti giudiziari al Consiglio di Stato. E' l'accusa che pende sul magistrato del Consiglio di Stato Nicola Russo, indagato assieme all'imprenditore Ezio Bigotti del gruppo Sti, nonché legato professionalmente con la società francese Cofely, il cui nome figura negli atti dell'indagine

    – di Ivan Cimmarusti

    Stato "contro natura"/2 La Dda di Reggio Calabria svela la piaga purulenta all'interno dei servizi segreti: la Falange Armata

    Cari lettori di questo umile e umido blog, da ieri vi sto raccontando quando e come lo Stato, la magistratura e l'informazione vanno contro la propria natura che è quella di far evolvere una società, garantirne la giustizia e assicurare la conoscenza dei fatti. Lo faccio prendendo spunto dall'ultima e fondamentale indagine della Procura di Reggio Calabria (capo della Procura Federico Cafiero De Raho, procuratore aggiunto Giuseppe Lombardo e, dalla Dna, il sostituto procuratore nazionale Frances...

    – Roberto Galullo

    Teatro

    Bergamo"deSidera": Arianna Scommegna è a Urgnano il 7 e a Bonate Sotto l'8 nel Magnificat di Alda Merini, regia di Paolo Bignamini (teatrodesidera.it).

1-10 di 17 risultati