Ultime notizie:

Nicola Levoni

    Cibo, bit e farmaci: la «virus economy» che non conosce la crisi

    «In effetti qui da noi le assenze sono del 10% superiori alla media - spiega Nicola Levoni, presidente dell'omonimo gruppo mantovano di salumi e carni (che non ha alcun legame con la Alcar Uno di Modena) - e anche se gli ordini sono in crescita fatichiamo a soddisfarli.

    – di Luca Orlando

    Mantova, rilancio della redditività con l'innovazione

    Nonostante la frenata dello scorso anno gli ultimi dati di bilancio delle aziende della provincia mostrano che nove su dieci (89%) sono in grado di chiudere l'esercizio in utile

    – di Luca Orlando

    Salumi, l'export diventa la strategia vincente dei produttori

    L'export di salumi rende meno acuta la crisi dei consumi sul mercato italiano. Nel 2016 la produzione di salumi in Italia è calata dello 0,2% a 1,174 milioni di tonnellate ma il valore è rimasto stabile a 7,87 miliardi di euro. L'insieme delle produzioni del comparto (salumi, grassi lavorati, altre carni conservate) si è fermato a 8,2 miliardi, -0,1%. L'export invece è balzato del 4,8% a 1,4 miliardi (meno del 20% della produzione) e del 6,3% in quantità. I dati sono di Assica (l'Associazione de...

    – Emanuele Scarci

    L'export di salumi compensa la frenata dei consumi interni

    L'export di salumi rende meno acuta la crisi dei consumi sul mercato italiano. Nel 2016 la produzione di salumi in Italia è calata dello 0,2% a 1,174 milioni di tonnellate ma il valore è rimasto stabile a 7,87 miliardi di euro. L'insieme delle produzioni del comparto (salumi, grassi lavorati, altre

    – di Emanuele Scarci

    Semafori alimentari: Ferrarini, meglio l'olio e i formaggi anziché gli edulcoranti di sintesi

    Sei colossi globali dell'alimentare hanno presentato ieri alla Ue una proposta di etichettatura nutrizionale a semaforo «armonizzato a livello Ue». Coca-Cola Company, Mars, Mondelez International, Nestlé, PepsiCo e Unilever hanno annunciato di aver «costituito una task force per integrare informazioni sulle porzioni allo schema di codici colore applicato in Gran Bretagna e in Irlanda. I progressi del lavoro saranno condivisi con le parti interessate per raccogliere feedback e identificare una so...

    – Emanuele Scarci

    Via libera all'export di salumi italiani nelle Filippine

    Via libera all'export di salumi e carni suine nelle Filippine. Dopo una lunga e complessa negoziazione, iniziata nel 2015 e condotta dal nostro ministero della Salute, è stata finalmente ufficializzata l'apertura del mercato filippino alle carni suine, ai prodotti a base di carne suina (stagionati

    La carne fa male? Cinque milioni per confutare con dati scientifici le bufale diffuse sul Web

    Crollano i consumi interni ma vola l'export. In Italia continuano a contrarsi le vendite di carni rosse e salumi, -5,1% a 7 miliardi, nei primi 9 mesi dell'anno; mentre l'export, nel primo semestre, ha registrato un balzo del 5,2% a 650 milioni. Una situazione insoddisfacente, anche perchè l'export, sebbene in crescita da anni, non arriva nemmeno al 15% della produzione. I consumi interni risentono del mutamento dello stile alimentare degli italiani (soprattutto dei giovani), ma anche degli alla...

    – Emanuele Scarci

    La Cina apre le porte alla carne italiana, ma solo del Nord

    Cade un'altra barriera non tariffaria per il made in Italy. La Cina apre all'import di carne suina italiana, bloccato dal 1999, e già all'inizio il nostro export potrebbe arrivare a 50 milioni. Le autorità cinesi hanno comunicato al ministero della Salute la decisione di aprire il mercato alla carne suina fresca italiana, bloccato dal 1999. In particolare, il ministero dell'Agricoltura cinese ha riconosciuto l'indennità da malattia vescicolare della macroregione del nord. Si tratta di un'area co...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 14 risultati