Ultime notizie:

Nico Stumpo

    Comunali 2018, dove si vota e le cose da sapere sulle elezioni di oggi

    Sono 760 comuni italiani chiamati al voto domenica prossima, 10 giugno, per l'elezione dei sindaci e dei consigli comunali (a cui si aggiungono le elezioni in due consigli circoscrizionali del Comune di Roma). L'eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 24 giugno: sul totale dei comuni

    – di Andrea Marini

    Nuovo soggetto centrosinistra: Bersani riconosce la leadership di Pisapia

    «E' stato un incontro utile, propositivo. C'è consonanza di opinioni, di obiettivi, di percorso: abbiamo fatto un importante passo avanti». E' il commento che Giuliano Pisapia ha rilasciato lasciando la sede di Mdp di via Zanardelli a Roma, al termine dell'incontro di quattro ore tra i gruppi

    Pisapia: basta col fuoco amico o farò passo indietro

    «Deve essere chiaro a tutti che possiamo vincere solo se supereremo le divisioni fra noi. Io sono e resto in campo per questo, per fare di tutto affinché una sintesi si trovi e il centrosinistra vinca. Ma non ho nessun problema a fare un passo indietro o anche di più. La mia professione, che si

    Strappo minoranza Pd, bersaniani domani non andranno in Direzione

    Roberto Speranza e gli altri esponenti dell'area bersaniana Sinistra Riformista non prenderanno parte domani alla direzione del Pd. «No, non andiamo», ha confermato Nico Stumpo. Non saranno presenti, spiegano, perché la direzione eleggerà la commissione che dovrà stabilire regole e tempi del

    Il ritorno di Renzi: «Obiettivo 40% per evitare il caos»

    RIMINI - Niente accenno alla data delle prossime elezioni, come promesso alla vigilia dell'assemblea degli amministratori locali che ieri, da Rimini, ha provato a rimettere in cammino il Pd dopo la sconfitta referendaria. Matteo Renzi si concede solo una battuta a riguardo: «Al massimo entro un

    – di Emilia Patta

    Italicum: bocciate mozioni opposizione, ok a quella della maggioranza

    L'Aula della Camera ha approvato con 293 voti favorevoli e 157 voti contrari la mozione della maggioranza sull'Italicum. Sono invece state bocciate le mozioni presentate dalle opposizioni. In particolare, la mozione di Sinistra italiana (votata anche dal M5s) ha incassato 109 voti favorevoli e 287

    Renzi: «totale disponibilità» a rivedere Italicum

    Dopo l'apertura forte di ieri, la conferma. «Hanno detto che il problema del referendum era la legge elettorale: siamo pronti a discuterne. C'è bisogno però che gli altri facciano proposte, noi facciamo le nostre». Matteo Renzi è alla chiusura della Festa nazionale dell'Unità di Catania. Per non

    – di Nicola Barone

    Italicum: Renzi apre, trattativa in salita

    Per ora sembra più un gioco tattico che l'impostazione di una vera e propria trattativa sulle possibili modifiche all'Italicum. Il premier Matteo Renzi assicura che la sua «la sua apertura è vera e sincera» a prescindere dall'esito della pronuncia della Consulta del 4 ottobre. Lo ha detto nei

    – Barbara Fiammeri

1-10 di 57 risultati