Persone

Neymar

Neymar da Silva Santos Júnior, meglio noto come Neymar, è nato a Mogi das Cruzes (Brasile) il 5 febbraio del 1992 è il capitano dellla Nazionale brasiliana. Ha militato nel Barcellona ed è stato acquistato a fine luglio 2017 dal Psg. Si tratta del trasferimento più costoso della storia del calcio: 222 milioni di clausola rescissoria più un ingaggio netto quinquennale da 30 milioni.

E' alto 174 cm e pesa 68 Kg.

E' spesso paragonato al mitico Pelè ed è ritenuto uno dei maggiori talenti del calcio mondiale.

E' dotato di grande talento ed abilità sui calci di punizione e nei colpi di testa, rapidissimo con la palla al piede, è ambidestro e riesce a giocare sia da seconda punta che da ala. Eccelle nel dribbling, con il quale riesce a superare i marcatori creando superiorità numerica, od andando in porta.

Fin da adolescente la sua bravura calcistica viene premiata con ingaggii da giocatore professionsta, nel 2012, a soli vent'anni di età, guadagnava 6,4 milioni di euro all'anno tra stipendio e sponsor.

E' stato protagonista di numerose campagne pubblicitarie già fin dall'età di 17 anni, fattore che ha contribuito ulteriormente ad accrescere la sua popolarità.

Dopo aver debuttato nell'Associação Atlética Portuguesa, Neymar comincia a giocare per il Santos all'età di 11 anni, a soli 14 anni viene chiamato dal Real Madrid a fare uno stage in Spagna.

Nel 2010 vince col Santos la Coppa del Brasile.

Nel 2011 sempre col Santos vince la Coppa Libertadores e si qualifica come il miglior calciatore sudamericano.

Nel 2012 si qualifica come capocannoniere della Coppa Libertadores e del Campionato Paulista.

Nel maggio del 2013 accetta di firmare un contratto col Barcellona che lo vincola per 5 anni a 7 milioni di euro a stagione.

Il 17 maggio del 2015 vince col Barcellona, grazie alla vittoria contro l'Atlético Madrid, il suo primo campionato spagnolo.

Complessivamente Neymar risulta vincitore, in ambito nazionale (rispettivamente col Santos e col Barcellona) di:

- 3 Campionati Paulista (2010, 2011 e 2012);

- 1 Coppa del Brasile (2010);

- 1 Supercoppa di Spagna 2013).

In ambito internazionale conquista col Santos:

- 1 Coppa Libertadores (2011);

- 1 Recopa Sudamericana (2012).

Neymar risulta inoltre vincitore di un argento olimpico (Londra 2012) di una Confederation Cup (Brasile 2013) ed a livello individuale ha recentemente conquistato:
- 1 Scarpa di bronzo del campionato mondiale: (Brasile 2014);

- 1 All-Star Team del campionato mondiale (Brasile 2014).

Ultimo aggiornamento 07 agosto 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Neymar | Barcellona | Brasile | Real | Juventus | Nazionale brasiliana di calcio | Silva Santos Júnior | Spagna |

Ultime notizie su Neymar

    Dopo Gigi Buffon e Federica Pellegrini, Head & Shoulders punta adesso su Sara Gama

    Dopo Gigi Buffon e Federica Pellegrini, è la volta della calciatrice Sara Gama. La capitana della Nazionale italiana (in campo a Valenciennes contro l'Australia domenica 9 giugno alle 13 per il Campionato del Mondo 2019) e della Juventus Women è la nuova testimonial dello shampoo Head & Shoulders

    – di Tiziana Pikler

    Neymar, non ci si appropria del nome per farne un marchio

    Non si può registrare come marchio il nome di un calciatore famoso. Il Tribunale dell'Ue conferma la nullità della registrazione da parte di un terzo (estraneo al calciatore) del marchio «NEYMAR». La vicenda parte nel dicembre del 2012 quando un residente portoghese chiede all'Ufficio dell'Unione

    – di Saverio Fossati

    Con le nuove regole sugli "impatriati" Conte e Guardiola potrebbero non essere più un sogno: ecco perché

    Ingaggiare Antonio Conte potrebbe essere più conveniente che mai. Inter e Roma che stanno provando a mettere sotto contratto l'ex ct della Nazionale potrebbero risparmiare moltissimo grazie al nuovo "Decreto Crescita" (il Decreto legge n. 34 è stato pubblicato lo scorso 30 aprile nella Gazzetta Ufficiale). L'ambitissimo allenatore pugliese, al Chelsea dal 2016 al 2018, potrebbe infatti rientrare perfettamente nella cornice normativa di favore concessa ai cosiddetti "impatriati": dal 1° maggio ch...

    – Marco Bellinazzo

    Ecco perché con il super sconto fiscale Conte e Guardiola non sono più un sogno

    Ingaggiare Antonio Conte potrebbe essere più conveniente che mai. Inter e Roma che stanno provando a mettere sotto contratto l'ex ct della Nazionale potrebbero risparmiare moltissimo grazie al nuovo "Decreto Crescita" (il Decreto legge n. 34 è stato pubblicato lo scorso 30 aprile nella Gazzetta

    – di Marco Bellinazzo

    Fair play finanziario, il Tas dà ragione al Psg: no alla riapertura dell'inchiesta

    Il Paris Saint-Germain può tirare un sospiro di sollievo. Il Tas di Losanna ha annullato il procedimento con cui la Uefa aveva rinviato alla Camera di Investigazione il caso sulla presunta violazione del fair play finanziario in merito agli acquisti di Neymar e Mbappé. La corte svizzera ha accolto il ricorso presentato dal club parigino dopo che lo scorso 25 settembre il Club Financial Control Body della Uefa aveva annunciato la riapertura delle indagini. Per l'arbitrato, il caso è "definitiva...

    – Marco Bellinazzo

    PSG sempre più ricco: trovato accordo con un altro sponsor, cifra da record

    Il Paris Saint Germain diventa sempre più ricco. Il club francese, infatti, ha ufficializzato un nuovo sponsor tecnico che sarà esibito sulla maglia della squadra allenata da Tuchel. Un affare da circa 50 mln di euro all'anno.Come riportato dall'account portoghese del PSG, la società transalpina ha

    – a cura di Datasport

    Kimpembe-Mbappé e il PSG vola: United KO, espulso Pogba

    Grazie alle reti di Kimpembé e Mbappé, il PSG supera 2-0 il Manchester United e ipoteca il passaggio ai quarti di finale di Champions League, nonostante le assenze di Cavani e Neymar.Match entusiasmante all'Old Trafford tra United e PSG: gli ospiti partono forte e creano un'occasione al 6' con Di

    – a cura di Datasport

    Calciomercato, Milan e Juventus pazze di Joao Felix ma occhio alla concorrenza

    Si chiama Joao Felix ed è il nuovo astro nascente del calcio portoghese ma, e lo diciamo sottovoce, anche mondiale. Il giocatore portoghese del Benfica, stando alle ultime indiscrezioni, piace moltissimo a tante società europee importanti, Milan e Juventus su tutte. I due club italiani, però,

    – a cura di Datasport

1-10 di 770 risultati