Ultime notizie:

Nexi

    Stop ai dividendi, le mosse delle banche in Italia e in Europa

    Nel 2021 la distribuzione di dividendi dipenderà poi dalla capacità di generare utile sul 2020: «Intesa Sanpaolo grazie ad una redditività superiore oltre che ai 910 milioni di plusvalenza su Nexi, Mediobanca e Credem sono le banche in grado di ripristinare più rapidamente la dividend policy».

    – di Luca Davi

    Bce chiede stop cedole e i big del credito crollano a Piazza Affari

    Secondo Equita, nel 2021 la distribuzione di dividendi dipenderà dalla capacità di generare utile sul 2020: «Intesa Sanpaolo grazie ad una redditività superiore oltre che ai 910 milioni di plusvalenza su Nexi, Mediobanca e Credem sono le banche in grado di ripristinare più rapidamente la dividend policy».

    – di Cheo Condina

    Vola Wall Street (+11%) in attesa maxi-piano. Per il Dow Jones il maggior rialzo dal 1933

    A Milano rialzi consistenti per le blue chips, Nexi e Exor le migliori A Piazza Affari si sono mosse al rialzo quasi tutte le blue chips: Exor (+21,6%) e Nexi (+17%) sono state le migliori, ma hanno registrato un rialzo a doppia cifra anche altri pesi massimi come Stmicroelectronics (+14,4%), Moncler (+13,4%),Leonardo - Finmeccanica (+14,3%) e Mediobanca (+13,9%).

    – di Eleonora Micheli e Flavia Carletti

    Le misure della Fed non bastano a calmare mercati. Piazza Affari tiene (-1,1%), Wall Street cade (-3%)

    Chiusura con rialzi a doppia cifra per Bper e Nexi ... Milano stavolta limita i danni, con il FTSE MIB in calo di un punto percentuale, puntellata dal balzo di Bper (+14%) e di Nexi (+11,5%), che diversi analisti continuano a considerare un buon investimento nonostante le tensioni economiche e finanziarie. ... Sul Ftse Mib chiudono in testa Bper e Nexi In testa al Ftse Mib si sono piazzate Nexi, grazie alla promozione di Banca Akros, e Bper.

    – di Stefania Arcudi ed Enrico Miele

    Venerdì nero per Europa e Wall Street. Fallisce vertice Opec, petrolio a picco

    Greggio in ribasso dell'8%. La Borsa americana ignora il dato sull'occupazione migliore delle stime. A Piazza Affari, bene Poste Italiane, che ha alzato le stime sul 2020 pur considerando l'impatto dell'epidemia. Ko Prysmian, dopo i conti 2019, e Atlantia, mentre secondo indiscrezioni è in bilico tra trattativa con F2i su Autostrade. Euro in rafforzamento contro il dollaro, spread chiude in rialzo a 180 punti, ma sotto i massimi di seduta

    – di Paolo Paronetto e Stefania Arcudi

1-10 di 193 risultati