Ultime notizie:

Net debt to Ebitda

    Lu-Ve amplia la base produttiva. Scommessa sugli Stati Uniti

    Nuovi impianti e acquisizioni consentono di aumentare i ricavi esteri che hanno raggiunto il 78,8% del totale. Il rischio della guerra commerciale: la società è fiduciosa perchè dice di non operare in settori colpiti dai dazi

    – di Vittorio Carlini

    Cerved, più tecnologia nei dati per gestire il rischio di credito

    Il gruppo punta ad ampliare e diversificare l'offerta di servizi e informazioni sul merito creditizio delle aziende. In rialzo ricavi e Mol ma cala l'Ebit: è l'effetto contabile della svalutazione del contratto rescisso da Banca Mps

    – di Vittorio Carlini

    Domande e risposte

    Quale l'andamento del debito finanziario netto?Il debito netto al 30/6/2019 è 841,1 milioni. Il rapporto tra debito netto ed Ebitda è 2,23 volte (2,46 volte a fine 2018). Per la fine del 2020 il gruppo si dice in linea, riguardo al "Net debt to Ebitda", con il target di 1,75 volte (che equivale a

    Domande & risposte

    Qual è l'andamento previsto per la Posizione finanziaria netta della multinazionale tascabile nel 2019?

    Domande & Risposte

    Quali sono i Capex previsti nel 2019?I Capex, in media, si assestano tra il 5,5 e il 6,5% dei ricavi. Nell'esercizio in corso, in linea di massima, l'esborso dovrebbe mantenersi tale. Di questo mediamente, al netto di interventi speciali, il 60% è indirizzato allo sviluppo e il rimanente alla

    La sfida di Ivs Group oltreconfine: l'obiettivo è il 35% di ricavi esteri

    Aumentare, pure rimanendo essenziale il mercato domestico, la diversificazione all'estero. Poi: proseguire nella crescita del business anche, e soprattutto, attraverso l'M&A. Ancora: cogliere le opportunità offerte dalla nuova frontiera dei sistemi di pagamento. Sono tra le priorità di Ivs Group a

    – di Vittorio Carlini

    Iren investe sugli asset regolati: più prevedibilità sui cash flow

    In ogni presentazione di business plan c'è una tabella più significativa delle altre. Soprattutto per comprendere le strategie di sviluppo dell'azienda. Così è anche per il piano d'impresa al 2023 di Iren. In questo caso un grafico rilevante è quello sugli investimenti. I Capex stimati sono circa 3

    – di Vittorio Carlini

    Domande & risposte

    Quale l'andamento del debito netto di Amplifon?Al 30/6/2018 il debito finanziario netto era pari a 319,6 milioni. Considerando l'investimento per l'operazione su Gaes (esborso cash di 528 milioni) il "Net debt to ebitda" pro-forma (basato sul Mol del 2017) è a circa 3,4 volte. Si tratta di un

1-10 di 47 risultati