Ultime notizie:

Nello Rossi

    Legittima difesa, ecco che cosa prevede il ddl all'esame della Camera

    Il recente caso di Fredy Pacini, il titolare di una rivendita di gomme di Monte San Savino, in provincia di Arezzo, indagato per eccesso di legittima difesa per aver ucciso un ladro nella sua azienda dove dormiva dopo aver subito 38 furti, ha riportato al centro del dibattito dell'opinione pubblica

    – di Andrea Carli

    Senato, Grasso sospende l'esame del Codice Antimafia. Il voto finale slitta a oggi

    Ultimo miglio complicato per il Codice Antimafia. Giovedì sembrava a un passo dal via libera in seconda lettura al Senato. Poi nel tardo pomeriggio il presidente del Senato Pietro Grasso ha sospeso le dichiarazioni di voto sulla riforma per dare la parola al ministro dell'Interno Marco Minniti sui

    – di Vittorio Nuti

    La Procura di Roma si svuota: traslocano nel Grande oriente 800 faldoni sequestrati nel '92 - Dal Goi "ciaone" alla Commissione antimafia

    Un tenente colonnello e un brigadiere dei Carabinieri e un luogotenente della Guardia di Finanza il 7 aprile 2016 alle 10.30 hanno tenuto a battesimo la riconsegna al Grande oriente d'Italia del primo dei circa 800 faldoni che nel '92 il capo della Procura di Palmi Agostino Cordova fece sequestrare. A prendere il faldone l'ufficio legale del Goi che poi di gran carriera il pomeriggio stesso lo ha portato a Rimini mentre era in pieno svolgimento la Gran Loggia 2017. Ostentato come il Sacro Graal...

    – Roberto Galullo

    Elenchi massoni/ Altro che dare i nomi allo Stato! E' lo Stato che riconsegna (con le scuse), gli elenchi di Cordova al Goi!

    Continua l'appassionante (per pochi) show sugli elenchi dei massoni che le Obbedienze dovrebbero (ipotesi irrealizzabile del terzo tipo) consegnare alla Commissione parlamentare antimafia. Detto che non s'è mai visto prima nella storia che un'Istituzione con poteri giudiziari avvisi e dia cinque mesi di tempo ad un soggetto per eseguire gli ordini ricevuti (è come se la magistratura mi dicesse che fra cinque mesi mi indaga ma se nel frattempo vengo a patti, allora non mi indaga più) e detto che...

    – Roberto Galullo

    Rossi: «Limiti alle cyber-indagini da fissare per legge»

    Lo sviluppo tecnologico deve andare di pari passo con il «senso del limite», per evitare - scriveva Hanna Arendt nel saggio "Vita activa" - che gli uomini «da creatori diventino appendici dell'apparato tecnologico». Cioè succubi. Il guaio, aggiungeva, è che «la crescita dell'apparato

    – di Donatella Stasio

    «No all'urlo fazioso, l'Anm recuperi una visione unitaria»

    «Mi auguro davvero che cominci subito una fase due. Nella quale, dopo aver gettato un po' di sassi nello stagno della giustizia, Davigo cominci a comportarsi, come si è impegnato a fare nel suo discorso di investitura, da presidente di tutti. Altrimenti saranno dolori». Nello Rossi, Avvocato

    – Donatella Stasio

    Virus-spia, i «paletti» del Pg di Cassazione

    Le intercettazioni effettuate mediante Trojan horse possono essere utilizzate pienamente come prova, ma solo nei processi di mafia e terrorismo, non in quelli per reati che non rientrano nella categoria della criminalità organizzata. Continua pagina 19

    – Donatella Stasio

    Intercettazioni, apertura sui «Trojan»

    La notizia è di quelle che fanno illuminare il viso degli investigatori, soprattutto all'indomani degli attentati terroristici di Bruxelles: si è incrinato il muro alzato dalla Cassazione un anno fa contro il «Trojan horse», il virus informatico autoinstallante attivato su computer, smartphone,

    – Donatella Stasio

    Nit Holdings, nel mirino i manager

    Un vecchio operatore di Borsa soleva dire: «Quando spunta un "cavaliere bianco" l'aggiotaggio è in agguato». Nel caso di Mps e in quello della Banca popolare

1-10 di 142 risultati