Ultime notizie:

National Academy of Sciences

    Ai Golden Globes servito un menu interamente vegano

    AGGIORNAMENTO DEL 6 GENNAIO 2020 - JOAQUIN PHOENIX: "BISOGNA FARE DI PIU'" Joaquin Phoenix, miglior attore per "Joker", ha chiesto ai vip dell'entertainment di far di più per combattere il clima impazzito. La cena vegana al Beverly Hills Hotel di Los Angeles non basta, ha detto Phoenix, mentre altre star hanno evocato gli incendi in Australia che hanno fatto piangere Nicole Kidman sul red carpet: la sua casa "downunder" è minacciata dalle fiamme e già mezzo miliardo di animali hanno perso la vi...

    – Guido Minciotti

    Riscaldamento globale, chi sono i negazionisti del climate change

    Gli scienziati scettici (o ostili) alla teoria del cambiamento climatico sono una minoranza, ma godono di una certa visibilità mediatica. Chi sono, cosa dicono e da dove arrivano i «dissidenti» del consenso scientifico

    – di Alberto Magnani

    Allarme clima, le contraddizioni degli ambientalisti e la nuova corsa all'oro

    L'autore è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e vice presidente dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) - In molti associano la lotta al cambiamento del clima esclusivamente ai pannelli solari e alle pale eoliche, all'efficienza energetica e all'economia circolare, all'agricoltura biodinamica e al consumo etico, storcendo il naso quando si parla di soluzioni complementa...

    – Econopoly

    Uomini che si battono per i diritti delle donne

    Quante volte abbiamo letto i dati sconfortanti sulla scarsa presenza femminile nei livelli più alti delle industrie, delle università, della magistratura, delle forze armate, degli enti di ricerca?I numeri colpiscono sia le dirette interessate sia i colleghi che si trovano a essere spettatori di

    – di Patrizia Caraveo

    I social network, il populismo e l'economia reale. L'Italia deve ripartire dalle soluzioni

    Tre miliardi di persone, circa il 40% della popolazione mondiale, utilizza i social media con una media di circa due ore al giorno per condividere, apprezzare, twittare e aggiornare i loro "stati" sulle piattaforme online. E' difficile credere che solo poco più di un decennio fa, il nostro modo di vivere fosse molto diverso da come è ora.  Quando nel 1997 iniziavano a comparire i primi strumenti di creazione di relazione tra persone in rete, si pensava finalmente che la comunicazione stesse segna...

    – Maurizio Maraglino Misciagna

    Ai Report 1 ? Scoprire le leggi della natura: sì, l'Ai ci riesce

    Una breve intro: °Non si è mai parlato tanto di un tema come in questo momento dell'intelligenza artificiale°, dice una giornalista specializzata alla conferenza newyorkese Techonomy 2018. Quelli che hanno le mani in pasta, invece, mi dicono che della °vera Ai in realtà si parla poco se si considera l'effetto che avrà sulle imprese°? e sulla ricerca scientifica? e sulla medicina? e sul marketing? e sulle telecomunicazioni? e? si potrebbe andare avanti ad elencare quasi tutti i settori dell'attiv...

    – Guiomar Parada

    L'origine naturale delle criptovalute

    Quando si pensa a bitcoin, la fluidodinamica non è la prima cosa che viene in mente. Per un giovane fisico di Stanford, invece, arrivarci è stato quasi semplice come mescolare lo zucchero nel caffè. La scoperta di un parallelo tra la fisica della fluidodinamica in natura e le funzioni matematiche che regolano una criptovaluta come bitcoin riguarda direttamente le funzioni con cui in informatica si garantisce la sicurezza dei dati. E non solo: il funzionamento di bitcoin può a sua volta fornire ...

    – Marina Guiomar Parada

    L'abitabilità non è per sempre. Lo dicono Marte e Venere

    Guardare la Terra dall'alto. Fisicamente e mentalmente. Solo così riusciremo a capire come salvare la nostra civiltà, sostiene Adam Frank, astrofisico dell'Università di Rochester. L'attuale prognosi non è delle più stimolanti: l'evidenza scientifica suggerisce che l'umanità si stia avvicinando alla sua fine, poiché si prevede che l'aumento delle temperature renderà il nostro pianeta incompatibile con la vita umana approssimativamente nel 2200-2400. Colpa nostra, è chiaro: «Il clima della Terra ...

    – Elena Comelli

    Soluzioni naturali per abbattere le emissioni inquinanti nell'aria

    La natura stessa ci offre soluzioni per aiutarla a sopravvivere. Una ricerca del The Nature Conservancy dimostra che abbiamo sottovalutato il ruolo della natura nell'affrontare il cambiamento climatico. Le soluzioni climatiche naturali possono contribuire alla riduzione del 37% di emissioni di CO2 nell'atmosfera entro il 2030, e mantenere così l'aumento della temperatura globale al di sotto di 2 °C. Siamo, infatti, ad un punto critico per il futuro del pianeta. Dobbiamo diminuire le emissioni di...

    – Fortunato Perez

1-10 di 56 risultati