Ultime notizie:

Nasdaq

    Borse sull'ottovolante del petrolio. Piazza Affari chiude in rosso con le banche

    Seduta contrastata per le Borse europee, con il greggio che accelera al ribasso (-5%) dopo il rally della vigilia. Resta alta l'attenzione sul Medio Oriente, mentre inizia oggi la due giorni di riunione della Fed. A Milano focus sul gruppo infrastrutturale dopo lo scivolone di ieri: oggi il cda di addio per Castellucci

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    WeWork rinvia l'Ipo «almeno» al mese prossimo e cancella il road show

    Adesso avrebbe rotto gli indugi, stando a quanto rivelato dal Wall Street Journal, arrivando a una drammatica decisione: quella di prendere tempo, di aspettare almeno fino alla metà del mese prossimo per uno sbarco sul mercato, al Nasdaq. ... LEGGI ANCHE / WeWork riforma la governance per il debutto al Nasdaq

    – di Marco Valsania

    Attacco a petrolio saudita frena Europa, a Piazza Affari ko Atlantia (-7,8%)

    Gli indici hanno limitato le perdite nel corso della giornata grazie al sostegno dei titoli legati al greggio, ma a pesare sono le tensioni in Medio Oriente e lo stallo sulla Brexit. In calo Wall Street, mentre a Milano seduta da dimenticare per la holding che fa capo ai Benetton in attesa di novità sui vertici

    – Andrea Fontana ed Enrico Miele

    WeWork riforma la governance per il debutto al Nasdaq dal 23 settembre

    NEW YORK - Ha deciso di sbarcare al Nasdaq e di farlo nella settimana del 23 settembre. ... Nei mesi scorsi sono avvenuti influenti collocamenti di "marchi" della new economy quali Lyft al Nasdaq e Uber e Slack, questa con un direct listing, al Nyse.

    – di Marco Valsania

    La trade war con la Cina

    I continui cambi di direzione di Trump sulla guerra commerciale con la Cina, con l'escalation delle ultime settimane, sono uno dei maggiori elementi di incertezza sui mercati finanziari e anche sulla crescita globale. Quasi un caso di scuola ormai il tweet a sorpresa di Trump del primo agosto

    Perché nel mezzo della guerra dei dazi Wall Street è un passo dal record

    Il 26 luglio 2019 l'indice S&P 500 di Wall Street chiudeva la giornata a 3.028 punti. Nell'ultima seduta ha oscillato intorno ai 2.980 punti. Ciò vuol dire che la Borsa Usa è un passo dal massimo di tutti i tempi. Per l'esattezza basterebbe un rialzo dell'1,5% per riportarsi nuovamente in territorio inesplorato

    – di Vito Lops

1-10 di 4205 risultati