Persone

Nanni Moretti

Giovanni (meglio noto come "Nanni") Moretti è nato il 19 agosto del 1953 a Brunico (BZ) ed è cresciuto a Roma, è un regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

Dopo gli studi al liceo classico Lucrezio Caro di Roma, ed al Dams di Bologna, Nanni Moretti ha intrapreso la carriera di regista cinematografico, firmando nel 1976 il suo primo lungometraggio “Io sono un autarchico”.

Nel 1978 Moretti produce il suo primo film dal titolo “Ecce bombo”, che viene presentato anche al Festival del Cinema di Cannes, riscuotendo ottime critiche.

Dopo la poco fortunata pellicola del 1981 “Sogni d’oro”, Nanni Moretti ha di nuovo successo con “Bianca” del 1984, mentre nel 1985, con “La messa è finita”, vince l’Orso d’Argento al Festival di Berlino.

Nel 1989 gira il film “Palombella rossa”, mentre “Caro diario” del 1993 è la pellicola che gli fa vincere il Festival di Cannes.

Nel 1998 esce il film “Aprile”, mentre nel 2001 la pellicola di successo “La stanza del figlio” gli consente di riconquistare la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

Nel 2006 dirige il fim “Il caimano”, ispirato alla figura di Silvio Berlusconi, lungometraggio che ha suscitato numerose polemiche.

Nel 2008 è protagonista e sceneggiatore del film Caos calmo, tratto dall'omonimo libro di Sandro Veronesi e diretto da Antonello Grimaldi

Il 15 aprile del 2011 è uscito il suo undicesimo film "Habemus Papam", prodotto con la casa di produzione Sacher Film, assieme a Fandango, Rai Cinema ed alla società francese Le Pacte

il 16 aprile 2015 esce il suo ultimo film "Mia madre" che sarà presentato in concorso al 68º Festival di Cannes.

Il 21 maggio 2012 è stato conferito a Moretti il titolo di Commandeur de l'ordre des Arts et Lettres (Commendatore delle Arti e delle Lettere) dal Ministro della cultura francese

Nanni Moretti è stato compagno di Silvia Nono, che nel 1996 lo ha reso padre di Pietro.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Nanni Moretti | Sandro Veronesi | Bolzano | Silvio Berlusconi | Silvia Nono | Arti | Lettere | Cannes | Roma | Lucrezio Caro | Antonello Grimaldi | Le Pacte | Rai Cinema | Sacher Film |

Ultime notizie su Nanni Moretti

    I resti vitali di Arianna Carossa

    NEW YORK - Da nove anni Arianna Carossa vive a Brooklyn, che di New York è diventato il centro più vitale per l'arte contemporanea e la scena musicale. «Un posto dove puoi stare in relazione con le cose più interessanti che stanno accadendo. Pieno di stimoli per far crescere il tuo lavoro e la tua

    – di Riccardo Barlaam

    E3 2019, l'ultima fiera del videogioco classico, la prima dell'era streaming

    Questa volta contano più gli assenti dei presenti. E non è per parafrasare Nanni Moretti. Quest'anno l'Electronic Entertainment Expo la celebre fiera mondiale dell'intrattenimento che si celebra ogni anno a Los Angeles passerà alla storia per essere l'ultima del suo genere e la prima di transizione

    – di Luca Tremolada

    I fatti alternativi e le piattaforme alternative

    Kellyanne Conway, consigliera del presidente americano Donald Trump, ha inventato nel gennaio 2017 la locuzione "fatti alternativi", creando così una nuova categoria epistemologica. Questo salto di paradigma è stato scatenato dalla disputa intorno al numero di partecipanti alla manifestazione per l'insediamento del presidente. Le fotografie che riprendevano la folla erano chiare: il pubblico festante nel National Mall a Washington nel giorno dell'insediamento di Barack Obama, nel 2009, appariva ...

    – Luca De Biase

    Che cosa c'entra Gaber con il miglior disco del 2018?

    Per dirla alla Nanni Moretti, io "mi troverò sempre con una minoranza di persone". Da quando voto, non ho mai vinto una elezione, nemmeno quella per il rappresentante d'istituto al liceo. Perciò, sapermi in una giuria non dev'essere rassicurante per un candidato. Anche stavolta, infatti, ho votato e ho "perso". Ma votare è sempre bellissimo, come dice Giorgio Gaber "è più bella anche la scuola quando ci sono le elezioni". Non sto parlando di un voto politico, ma di un concorso musicale: ero in ...

    – Francesca Milano

    BTp, il crollo record dei tassi a 2 anni: giù di 80 punti in poche sedute

    «Le parole sono importanti» diceva Nanni Moretti in una celebre scena del film Palombella rossa. Soprattutto sui mercati. In questi mesi più volte lo ha ricordato il presidente della Bce Mario Draghi, uno che di parole se ne intende dato che è riuscito a salvare l'euro solo pronunciando una frase

    – di Andrea Franceschi

    Al Torino Film Festival da Nanni Moretti a Claire Denis

    Il Torino Film Festival è ormai da moltissimo tempo uno degli appuntamenti imperdibili dell'autunno cinematografico italiano e anche quest'anno non fa eccezione: in programma da venerdì 23 novembre a sabato 1 dicembre, la 36esima edizione della kermesse piemontese si prepara nuovamente a stupire

    – di Andrea Chimento

1-10 di 502 risultati