Ultime notizie:

Mutui.it

    Il mutuo «copre» il 65% del valore della casa, 5 anni fa quota al 58%

    Nel 2013 un aspirante mutuatario chiedeva di coprire con il finanziamento il 63% del valore della casa, oggi si supera il 70%. Stesso trend se si guarda all'erogato dalle banche: secondo i dati elaborati da Mutui.it, sette punti percentuali di differenza, dal 58,6% del valore al 65,5%.

    – di Emiliano Sgambato

    Eqt conquista Facile.it per 400-450 milioni: ecco come è avvenuto il blitz del fondo svedese

    Nuovo azionista per Facile.it, gruppo numero uno in Italia nel confronto online per i consumatori dei prezzi di polizze assicurative, mutui casa, conti correnti bancari, abbonamenti tv, tariffe telefoniche e bollette di luce e gas. Il compratore è il private equity Eqt, che ha siglato un accordo (con l'advisory di Bofa-Merrill Lynch e Latham & Watkins) per acquisire Facile.it da Oakley Capital e da altri soci di minoranza. Oakley reinvestirà nella società, mentre Eqt ne deterrà la quota di magg...

    – Carlo Festa

    Arrivano le offerte per Facile.it. In campo Eqt, Hg Capital e Francisco Partners

    Arrivano le offerte per Facile.it, numero uno in Italia per il confronto online dei prezzi di polizze assicurative, mutui casa, conti correnti bancari, abbonamenti tv, tariffe telefoniche e bollette di luce e gas. A cedere l'azienda è il private equity Oakley Capital, che lo ha acquisito nel 2014 con un investimento di 27 milioni. Il portale in questi anni è cresciuto in maniera esponenziale: nel giro di tre anni l'Ebitda è salito da 11 milioni a oltre 13 milioni fino ad arrivare ai 20 milioni p...

    – Carlo Festa

    Ripagare il mutuo? Ci vogliono 4,5 anni di stipendio per restituire il capitale

    Se per assurdo fosse possibile destinare alle rate del mutuo il 100% del reddito annuale, alle famiglie italiane basterebbero oggi mediamente 4 anni e mezzo per restituire alla banca la quota capitale presa in prestito al netto degli interessi, mentre nel 2013 servivano 4 anni e 2 mesi. Ipotizzando

    – di Redazione Casa24

    Mutui: in 4 anni boom per gli under 30, richiesta passate dal 3% al 31%

    In forte crescita il ricorso al mutuo per gli under 30. In 4 anni le richieste dei giovani sono passate dal 3 al 31% e anche per quanto riguarda i prestiti erogati la percentuale che è riuscita ad ottenere il finanziamento è passata dal 2% del totale nel 2013 al 12% nel 2017. Il dato emerge dagli

    Mutui, un miraggio per i lavoratori precari: il 90% va al tempo indeterminato

    Dimmi che contratto hai e ti dirò che mutuo avrai. Anzi, ti dirò se avrai il mutuo. I dati parlano chiaro: negli ultimi anni le banche sono state sempre più selettive nell'erogare prestiti ipotecari. In questa selezione a farne le spese sono stati i più deboli, quelli che al momento della richiesta

    – di Vito Lops

    Mutui, cresce la quota di prezzo finanziata (loan to value) e l'importo erogato

    Il 2017 si conferma anno positivo per il modo dei mutui, con aumenti sia negli importi richiesti, sia in quelli erogati. Secondo l'Osservatorio Facile.it e Mutui.it, che ha preso in esame un campione di oltre 25mila richieste di finanziamento presentate tramite i due portali, nel corso dello scorso

    – di E.Sg.

1-10 di 61 risultati