Ultime notizie:

Murat Uysal

    Il sovranismo e la moneta ferita: la lezione turca

    Se un Paese cambia tre governatori della Banca centrale in due anni, come è accaduto in Turchia, vuol dire che la politica monetaria non è credibile. Nessuna meraviglia allora che la lira turca soffra e l'inflazione galoppi.

    – di Donato Masciandaro

    Turchia, cosa c'è dietro le dimissioni di Albayrak da ministro delle Finanze

    La notizia esplode come una bomba mentre la crisi della lira non sembra avere sosta. Il ministro delle Finanze turco, Berat Albayrak, genero del presidente Recep Tayyip Erdogan, il potente zar dell'economia turca, si è dimesso a mercati chiusi domenica 8 novembre. Lo ha annunciato lui stesso sul social Instagram adducendo "motivi di salute". "Dopo aver ricoperto incarichi ministeriali per quasi cinque anni, ho deciso di non continuare il mio servizio (come ministro delle finanze) a causa di pro...

    – Vittorio Da Rold

    Perché e cosa rischia la Turchia che in controtendenza vara una stretta monetaria

    Inversione a U sui tassi di interesse in Turchia, il paese della Mezzaluna sul Bosforo. "La recessione del COVID-19 significa - ha detto Robin Brooks ex capo economista all'IIF - che la domanda interna è in netto calo nella maggior parte dei mercati emergenti. La Turchia è l'eccezione. Il credito facile sta stimolando i consumi privati (linea blu nel grafico), che si traduce in esportazioni nette negative (linea  rosa) e un deficit delle partite correnti". L'unico modo per fermare il calo...

    – Vittorio Da Rold

    Erdogan e la calda estate della lira turca

    Ancora una volta  l'incubo valutaria di una crisi della lira per Recep Tayyip Erdogan torna in estate complice la riduzione di rimesse dei turisti stranieri che quest'anno causa Covid latitano sulle sponde del Mediterraneo e a Istanbul. Il sultano ha trasformato d'imperio Santa Sofia da museo in moschea sollevando vibrate proteste greche e di numerose cancellerie europee ma intanto due anni dopo la lira turca vacilla. La lira ha battuto un record negativo dopo l'altro, toccando nuovi minimi sto...

    – Vittorio Da Rold

    Tonfo della lira turca dopo il cambio ai vertici della banca centrale

    Turbolenza in avvio di settimana sul mercato valutario turco, dove la lira è in forte deprezzamento ed è arrivata a perdere il 2,1% dopo che il presidente Recep Tayyip Erdogan, nel corso del weekend, con un decreto presidenziale, ha rimosso dal proprio incarico il governatore della Banca centrale

1-10 di 11 risultati