Ultime notizie:

Mukhabarat

    Primavera ad Algeri

    Ci avevano detto ed è stato scritto ripetutamente che le Primavere arabe erano affondate nel loro fallimento; travolte dalle guerre civili, dal ritorno al potere di satrapi peggiori di quelli di prima, dalla brutalità dell'estremismo religioso. Solo la Tunisia era un'eccezione ma molto precaria. Poi ritorna in strada l'Algeria ed eccoci di nuovo in un clima primaverile. Come spiega Dalia Ghanem del Centro Medio Oriente di Carnegie, a Beirut, "gli algerini non avanzavano richieste socio-economic...

    – Ugo Tramballi

    Quel che resta del Medio Oriente

    Avviso ai naviganti, agli internauti, ai disinformati, ai populisti e ai politici. La prossima volta che ci sarà un attentato di matrice islamica in Occidente (sul "Guardian" il capo dell'intelligence service dice che in Gran Bretagna è imminente https://www.theguardian.com/uk-news/2017/oct/17/uk-most-severe-terror-threat-ever-mi5-islamist?utm_source=esp&utm_medium=Email&utm_campaign=GU+Today+main+NEW+H+categories&utm_term=248435&subid=21735151&CMP=EMCNEWEML6619I2 ), non chiedete ai governi arab...

    – Ugo Tramballi

    I pericoli della corsa allo scoop

    E' essenziale che si continui a parlare di Giulio Regeni, che si tenga alta l'attenzione di un'opinione pubblica naturalmente distratta da troppi problemi,

    – Ugo Tramballi

    Il grande ritorno del militarismo arabo

       "Il popolo, l'esercito, la polizia: siamo tutti una cosa sola", gridava ieri un manifestante in piazza Tahrir. Non erano questi gli slogan che si sentivano fino a non molto tempo fa in quella piazza simbolica. Anche l'età oltre i 60 di quel manifestante, stonava con l'immagine giovanile e rivoluzionaria della protesta contro il regime. Una volta a Tahrir si leggevano slogan come "Abbasso il presidente, chiunque sarà eletto". A prima vista indicava un certo disorientamento: era invece l'afferm...

    – Ugo Tramballi

    La politica ai tempi del narghilè

    Lo scrittore egiziano racconta come il rito del fumo nei caffè sia un collante per le idee e la democrazia. «Ma il ritrovo dei blogger rivoluzionari è infestato dai servizi segreti»

    – Ugo Tramballi

    Decapitato il vertice della repressione siriana

    Questo colpo al cuore degli apparati di sicurezza siriani segna un punto di svolta simbolico e significativo nella guerra civile che oppone il regime del

    – di Alberto Negri

1-10 di 18 risultati