Aziende

Morgan Stanley

Storica banca d’affari americana fondata da Henry S. Morgan e da Harold Stanley a New York nel 1935, Morgan Stanley è attiva nei settori dell’investment management, della gestione di portafogli individuali, del mercato dei capitali e dei servizi di credito. Presente sul mercato finanziario globale con più di 600 uffici distribuiti in 28 paesi (tra i quali Germania, Gran Bretagna, Giappone, Australia, Hong Kong, Svizzera, Italia e Lussemburgo), Morgan Stanley ha in organico oltre 60.000 dipendenti. Da sempre considerata tra gli istituti di credito più affidabili e responsabili per la grande esperienza e competenza maturate nel settore degli investimenti, Morgan Stanley ha svolto la supervisione di alcune tra le più importanti operazioni finanziare avvenute sul mercato americano: tra queste, nel 2004, l’entrata in borsa del colosso di internet Google.

Quotata sul listino di Wall Street, dal 2008 Morgan Stanley è divenuta una holding bancaria con facoltà di raccogliere anche depositi a risparmio, anche se questa trasformazione ha comportato l’assoggettamento della società alla supervisione della Federal Reserve Bank e della Federal Deposit Insurance Corporation, istituti di controllo del mondo finanziario americano. Questa operazione, che ha permesso alla banca d’affari di ottenere liquidità e assicurazione sui depositi, fino al massimo consentito, da parte della Fdic, è stata decisa in seguito allo scoppio della crisi finanziaria del 2007 e dell’insolvenza dei mutui “subprime”, ovvero finanziamenti concessi a clientela con scarso merito di credito, che ha colpito le principali banche commerciali e d’investimento americane ed europee.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Depositi bancari | Banca d'affari | Harold Stanley | Henry S. Morgan | Wall Street | Borsa Valori | Federal Deposit Insurance Corporation |

Ultime notizie su Morgan Stanley

    Sprint finale sulla vendita di Polynt-Reichhold: Lone Star in pole position

    E' alle battute finali il processo per la cessione di Polynt-Reichhold, il gruppo italo-statunitense, controllato da Investindustrial e da Black Diamond Capital Management, attivo nel campo delle resine di rivestimento e composite, oltre che operatore globale nel campo della chimica specializzata, con una presenza significativa in Europa e Nord America. L'advisor Morgan Stanley, dallo scorso marzo, ha effettuato una scrematura dei potenziali compratori: in campo sono scesi gruppi strategici co...

    – Carlo Festa

    Pick-up / Rivian R1T

    Una delle prime aziende a proporre l'idea di un pick-up 100% elettrico è stata Rivian, la società del Michigan indicata da Morgan Stanley come principale concorrente per il modello elettrico prodotto da Elon Musk. L'arrivo del pick-up a zero emissioni R1T realizzata dalla start up americana è

    Patek Philippe aumenta la quota di mercato con più ricerca e sviluppo

    Patek Philippe ha lanciato le prime novità dell'anno in due momenti della fiera digitale Watches and Wonders di Ginevra. Per prime si sono viste quattro versioni inedite della ricercatissima collezione Nautilus (tra gli sporty-chic più importanti e iconici dell'intera orologeria), tra le quali la

    – di Paco Guarnaccia

    Un nuovo pensiero economico post pandemia

    2021: nelle economie sviluppate lo stimolo fiscale e monetario è pari, in media, al 40% del PIL. E' il ritorno dello Stato sul trono dell'economia, con la corte della politica che s'infiltra nei tessuti della società? L'interrogativo ha solo una risposta congetturale. Sul Financial Times dello

    – di Piero Formica

1-10 di 3228 risultati