Ultime notizie:

Morandi

    Inaugurato il nuovo ponte San Giorgio, si farà o no la Gronda di Genova?

    Infatti, il nuovo viadotto sul Polcevera ha lo stesso numero di corsie del Ponte Morandi (due corsie per senso di marcia, anche se di larghezza adeguata alle norme attuali). ... Se il Morandi non fosse crollato, probabilmente i cantieri della Gronda sarebbero già aperti da un pezzo. ... Che non è mai arrivato, perché il documento fu presentato nell'autunno 2018, cioè quando il Morandi era già crollato e la concessione di Aspi era stata messa in discussione.

    – di Maurizio Caprino

    Genova, nasce il nuovo ponte due anni dopo la tragedia. Mattarella chiede giustizia

    Dopo 720 giorni dal crollo del ponte Morandi (14 agosto 2018, 43 morti) e 476 dall'inizio della ricostruzione, Genova e l'Italia hanno un nuovo viadotto, il Genova San Giorgio. ... "Il primo pensiero va alle 43 vittime del crollo del ponte Morandi e alle loro famiglie, il secondo ai cittadini di Genova che hanno sofferto, il terzo a tutti coloro che hanno lavorato 24 ore su 24 alla ricostruzione superando problemi enormi, persino un commissario che gridava".

    Genova, a due anni dal crollo del ponte Morandi chiuse 134 imprese

    Genova mostra le ferite provocate dal crollo del Morandi, mentre si avvera l'inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera, firmato da Renzo Piano. ... A questo si aggiungono circa 420 milioni di euro di danni, in extracosti, conteggiati, per il solo effetto Morandi, dall'autotrasporto. A causa del crollo del Morandi hanno anche avuto danni diretti alcune aziende di Confindustria Genova site nelle vicinanze del viadotto: Ansaldo Energia, San Giorgio Seigen, Ferrometal e Re Vetro.

    – di Raoul de Forcade

    La curva anomala, i troppi piloni: pregi e difetti del nuovo Ponte di Genova

    Può davvero un modello nato da un'emergenza tragica come il crollo del Ponte Morandi (43 morti) essere ripetuto in tutta Italia per superare la cronica paralisi di procedure e cantieri? ... E il risultato è stato raggiunto: riaprire al traffico dopo due anni è un risultato di assoluto rilievo, anche se lontano dai miracoli annunciati all'indomani della tragedia del Morandi. ... Invece si è arrivati ad agosto 2020, complici alcuni ritardi nella demolizione dei monconi del Morandi dovuti...

    – di Maurizio Caprino

    Genova, tra i dimenticati del ponte Morandi: «Dalla tragedia non è cambiato nulla»

    Viaggio nei quartieri sotto l'ex Morandi a due anni dalla tragedia e alla vigilia dell'inaugurazione del nuovo ponte San Giorgio tra ritardi, speranze e un sistema di economia diffusa che stenta a ripartire ... Enrico D'Agostino, presidente comitato Liberi cittadini di Certosa, uno dei quartieri popolari proprio a ridosso del ponte Morandi, ha voglia di raccontare e forse anche di sfogarsi. ... «Dopo il crollo del Morandi i rapporti tra di noi non sono stati più quelli di prima, tutti...

    – di Luca Benecchi

    Autostrade, riparte trattativa con Cdp. Subito aumento poi Ipo con scissione

    Tuttavia, nell'ambito del processo di valutazione che verrà fatto dell'asset, sottolineano in molti, risulta difficile non tener conto degli sviluppi degli ultimi due anni, dalla tragedia del Ponte Morandi in poi, che hanno fatto emergere un quadro del tutto inatteso.

    – di Laura Galvagni

    Uffizi si arricchisce di una donazione da 455 opere di oltre 10 milioni

    All'interno di questo organo, Del Bravo ha rappresentato un modello culturale all'avanguardia per scelte e indirizzo metodologico, caldeggiando acquisti di importanza fondamentale fra cui i disegni di Pietro Benvenuti, il celebre Paesaggio a Grizzana di Giorgio Morandi, la stele marmorea di Lorenzo Bartolini.

    – di Marilena Pirrelli

    In difesa del capitalismo (buono)

    Le Autostrade hanno certamente perso ricavi nei giorni del lockdown, ma la scelta di creare una società a capitale pubblico è stata determinata essenzialmente dalla volontà di punire i soci privati, in particolare i Benetton, considerati sommariamente i responsabili del crollo del Ponte Morandi a Genova.

    – Gianfranco Fabi

    Pronte le infrastrutture di raccordo tra A10 e nuovo ponte Genova San Giorgio

    Autostrade per l'Italia annuncia che sono «sostanzialmente concluse» le attività di manutenzione «della rampa Elicoidale e della galleria della Coronata», le due infrastrutture autostradali che si allacciano al ponte che ha sostituito il Morandi, crollato il 14 agosto 2018, con 43 vittime.

    – di Raoul de Forcade

1-10 di 1378 risultati