Aziende

Monte dei Paschi di Siena

La banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) è la più antica banca italiana e del mondo ancora in attività. Il 25 ottobre del 2017 è rientrata nella contrattazione a Piazza Affari dopo una pausa forzata disposta da Consob il 22 dicembre 2016.

Dal 2011 è stata interessata da una profonda crisi finanziaria (dovuta anche all'acquisizione di banca Antonveneta costata 9 miliardi di euro). Dopo vari piani di riassetto (riconversione dei bond) e aumenti di capitale falliti, la banca è stata salvata il 22 dicembre dal governo con il decreto salva banche. L’assetto azionario al 19 dicembre 2017 vede il Tesoro azionista di maggioranza con il 68,2% del capitale.

La sua fondazione risale addirittura al 1472. Inizialmente era un Monte di Pietà, con finalità di assistenza ai poveri. La banca riceve poi la denominazione attuale quando nel 1627 il Granducato di Toscana concede ai depositanti come garanzia le rendite dei pascoli della Maremma (Paschi) da cui deriva il suo nome. Monte dei Paschi prosegue poi la sua storia ampliando e diversificando la sua attività.

Dal 1936 è stata una banca di diritto pubblico, trasformandosi poi in società per azioni nel 1995. Nel 1999 è quotata in Borsa con un'offerta pubblica iniziale.

Accanto alla banca vive ancora oggi la Fondazione Monte dei Paschi di Siena, che mantiene la sua vocazione di assistenza e beneficenza. La fondazione si occupa di attività di utilità sociale come l'istruzione, la ricerca, la sanità e in particolar modo l'arte. Alla fondazione appartengono infatti numerose opere di importanti artisti dal '300 fino ad oggi.

Ultimo aggiornamento 19 dicembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Banca del Monte dei Paschi di Siena | Società per Azioni | Antonveneta | Borsa Valori |

Ultime notizie su Monte dei Paschi di Siena

    Intervista a Vestager: «La garanzia statale sugli Npl funziona bene»

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Tra 10 mesi la Commissione Juncker giungerà a fine mandato. Ma la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager, 50 anni, non sta certo smantellando il suo ufficio bruxellese. Non solo ammette che le farebbe piacere rimanere in sella per un altro mandato, ma

    – di Beda Romano

    Carige: ecco le mosse per salvare i propri risparmi

    Per questi con il decreto del Ministro dell'Economia e delle finanze (Mef) del 27 luglio 2017 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 luglio 2017) venne disposta la conversione in azioni ordinarie Banca Monte dei Paschi di Siena, dei titoli subordinati indicati nell'art. 23 comma 3 del Decreto Legge 23 dicembre 2016 n. 237, convertito in legge il 17 febbraio 2017 n. 15 e successive modificazioni ("decreto Legge 237") con il cosiddetto "Burden Sharing" che...

    – di Antonio Criscione

    Bce, il grande affare degli stress test

    Ma la novità davvero clamorosa che emerge dal carteggio, è il nome della società che ha avuto il ruolo-guida nelle verifiche bancarie del 2016, quelle che tra l'altro segnarono il destino del Monte dei Paschi di Siena: la società era Blackrock, il più grande asset manager del mondo e il più importante investitore internazionale nel settore bancario.

    – di Alessandro Plateroti

    L'Europa chiamò. Ma serve più educazione finanziaria

    Il confronto si inquadra nel ciclo "Nuovi incontri per il Futuro" e coincide con il lancio dell'edizione 2018-2019 del progetto di alfabetizzazione economico-finanziaria "Young Factor" ideato e promosso dall'Osservatorio, è sostenuto insieme a Intesa Sanpaolo, Monte dei Paschi di Siena, Ubi Banca e Unicredit.

    – dal nostro inviato Maximilian Cellino

    Crisi finanziaria, i 70 banchieri uccisi dagli scandali

    Nel lato oscuro degli scandali non c'è solo il suicidio di David Rossi, l'ex braccio destro di Giuseppe Mussari nel tracollo del Monte dei Paschi di Siena, ma anche quello ancor più misterioso (e sconosciuto) di William Broeksmit

    – di Alessandro Plateroti

1-10 di 1218 risultati