Ultime notizie:

Monte degli Ulivi

    Berlino, la caduta del Muro e l'illusione di Gorbaciov

    Guardata e toccata finalmente da vicino a distanza di tempo la Porta si era rivelata per quello che è: niente affatto minacciosa. E questo per me era la dimostrazione della relatività dei muri: anche quelli scritti con la maiuscola sono indistruttibili fino a che lo vogliamo noi

    – di Ugo Tramballi

    Berlino 30 anni - Mangiare ananas da quella parte del Muro

    Perché scappano da qui? Fu la prima domanda. Anzi: fu più un'obiezione critica che una domanda. Giusto il tempo di arrivare a Berlino Est con un aereo dell'Interflug; attraversare il controllo passaporti dopo che i Vopos avevano detto Danke schon restituendo il documento; trovare il taxi in una fila ordinata davanti al lindo aeroporto di Schonenfeld; entrare in città, anch'essa efficiente in quell'inizio d'autunno tiepido e promettente del 1989. C'erano molti fiori e molti giovani. Perché, dunqu...

    – Ugo Tramballi

    Berlino 30 anni - Mangiare ananas da quella parte del Muro

    Perché scappano da qui? Fu la prima domanda. Anzi: fu più un'obiezione critica che una domanda. Giusto il tempo di arrivare a Berlino Est con un aereo dell'Interflug; attraversare il controllo passaporti dopo che i Vopos avevano detto Danke schon restituendo il documento; trovare il taxi in una fila ordinata davanti al lindo aeroporto di Schonenfeld; entrare in città, anch'essa efficiente in quell'inizio d'autunno tiepido e promettente del 1989. C'erano molti fiori e molti giovani. Perché, dunqu...

    – Ugo Tramballi

    Il Monte degli Ulivi ai Neocatecumenali per 5 milioni di euro

    Mezzo ettaro. Esattamente 5.173 metri quadrati. Con l'aggiunta di un piccolo fabbricato ad un piano di una sessantina di metri, in pietra. Un terreno sassoso con qualche pianta qua e là. Ma adagiato sulla montagna più famosa della storia dell'uomo. E con una vista spettacolare sulla città più

    – di Carlo Marroni

    Israele: una storia millenaria da affrontare? di corsa

    Da un Paese dove la storia millenaria dei luoghi e delle genti impone una osservazione attenta e, in una qualche misura, "lenta", a nazione "veloce". I mille contrasti di Israele potranno essere gustati anche a passo di corsa se tra le nostre passioni annoveriamo anche il podismo sulle lunghe

    – di Franco Sarcina

    Sparito nel 1994 il Bambinello dell'Ara Coeli venerato dai romani

    Fra le opere d'arte rubate e mai ritrovate c'è anche il Bambinello dell'Ara Coeli, scultura in legno del XV secolo, portata via il 1� febbraio 1994 dal convento dei francescani di "Santa Maria in Aracoeli" di Roma. Il bambinello, fu rubato da due persone entrate dal tetto dalla culla bianca con

    Lo spettro di una terza Intifada

    Lo spettro di una terza Intifada incombe su Israele. I precedenti, ormai, sono tanti, troppi. Non è ancora chiaro quale sia il movente e il preciso mandante

    – di Roberto Bongiorni

    Abusi e scandali, le sfide di Francesco

    Al rientro a Roma i dossier che attendono il Pontefice. Pedofilia «come le messe nere» - LO IOR SENZA PACE - «Chiusi 1.600 conti correnti di persone che non ne avevano diritto: è stato un buon lavoro». Inchiesta interna sui 15 milioni prestati alla Lux Vide

    – Carlo Marroni

1-10 di 19 risultati