Ultime notizie:

Mondo di Mezzo

    Bologna, il filo nero di una strage senza mandanti da 40 anni

    La Procura generale di Bologna da tre anni sta incastrando le tessere di un puzzle che tenta di svelare i nomi di chi volle il martirio del 2 agosto 1980 e perché. Sempre più chiaro il ruolo dei servizi segreti deviati al soldo della P2 di Licio Gelli

    – di Roberto Galullo

    Io, il Messia

    Pensavate di essere voi, ad avermi in pugno, vero? Ingenui... Vi ho liberato dal qui e ora, e dai confini del corpo. E adesso, vi regalerò una nuova anima

    – di Enrico Dal Buono

    Il lavoro ben fatto raccontato da Gennaro Melillo

    Caro Diario, all'inizio questa doveva essere una nota a margine, invece alla fine, che poi, come vedrai, la fine non è, ho pensato che c'era un'altra possibilità e ho deciso di coglierla. Il protagonista della storia è Gennaro Melillo, che entra nella mia vita come compagno di squadra del narratore libraio, Luca. Nel mondo dei piccoli, di età, Gennaro è insomma amico di mio figlio, nel mondo dei grandi, sempre di età, diventa anche amico mio, anche se in realtà pure nel mondo di mezzo, una quind...

    – Vincenzo Moretti

    Pagine bianche

    «E' un mondo di mezzo quello che stiamo vivendo. Abbiamo fogli bianchi nei quali disegnare nuovi scenari, ripensando gli spazi fisici, le relazioni, i mercati». E' quanto mi ha detto qualche giorno fa Filippo Berto, 43enne imprenditore del mobile nell'azienda di famiglia arrivata alla seconda generazione, intervistato su Nòva del Sole24Ore. Con i suoi cinquanta dipendenti, 10 milioni di fatturato e un e-commerce in sei lingue (cinese compreso) Berto non si è arreso. E sta provando a ripensare l'...

    – Giampaolo Colletti

    Agili e creative: per le piccole aziende la rinascita passa dal digitale

    «E' un mondo di mezzo quello che stiamo vivendo. Abbiamo fogli bianchi sui quali disegnare nuovi scenari, ripensando gli spazi fisici, le relazioni, i mercati». Il tempo sospeso, lento e contemporaneamente accelerato, nelle parole di Filippo Berto, 43enne imprenditore del mobile nell'azienda di

    – di Giampaolo Colletti

    Anac, "indicatori scientifici" per prevenire la corruzione

    Allo studio alert per stabilire quanto è alto il rischio che si possano verificare fatti di corruzione in una determinata amministrazione e quanto sono efficaci le misure anticorruzione adottate dagli enti. Confronto tra banche dati di varie amministrazioni pubbliche, come l'Istat, Mef, ministero dell'Interno e della Giustizia e tanti altri enti

1-10 di 146 risultati