Ultime notizie:

Mondazzoli

    Amazon in corsa per Bompiani

    Nove manifestazioni di interesse ricevute per Bompiani. E fra queste ci sono Amazon e Harper Collins. Per quanto riguarda Marsilio, Antitrust permettendo andrà alla famiglia De Michelis, storica socia della casa editrice prima della cessione di Rcs Libri a Mondadori. A dirlo è l'amministratore

    – di Andrea Biondi

    «Siamo interessati a Bompiani»

    All'ingresso della sede milanese del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (Gems) si viene accolti da qualche scatolone di libri. Alcuni sono anche aperti. Insomma, se a qualcuno venisse in mente, non sarebbe difficile prendersi un libro e andare via senza pagare né salutare. «Ma no, i libri non li ruba

    – Andrea Biondi

    Ok Antitrust a Mondadori-Rcs Libri

    L'atteso matrimonio tra Mondadori e Rcs Libri si farà. Arriva l'ok definitivo dell'Antitrust, che stavolta non era un passaggio così scontato o la classica formalità burocratica. Nasce così «Mondazzoli», cosi è stata ribattezzata dalla stampa, il più grosso editore italiano di libri e un colosso

    Mondazzoli e il possibile corteggiamento ai transfughi della Nave di Teseo per il rientro in Bompiani

    Che succederà su Bompiani? Se lo chiedono in molti in attesa che l'Antitrust dia il via libera definito a Mondazzoli (nata dall'unione di Mondadori e Rizzoli) ma solo a condizione della vendita di Bompiani e Marsilio. Ma è proprio su Bompiani che sono accesi con maggior potenza i riflettori. Si sa che la casa editrice dopo l'addio polemico di Elisabetta Sgarbi e di autori come Hanif Kureishi e Tahar Ben Jelloun confluiti nella Nave di Teseo, ha perso anche gran parte della propria redazione. Ins...

    – Carlo Festa

    A #UmbertoEco l'omaggio dei social. La sua accusa: «danno spazio agli imbecilli»

    Pochi minuti dopo la diffusione della notizia della sua scomparsa, l'hashtah #UmbertoEco si è posizionato in testa ai trend topic su Twitter e da lì non si è più mosso per 12 ore. Finché in televisione non è iniziata la puntata di #Amici15. Forse apparirà paradossale l'interesse dei social media,

    – Marco lo Conte

    LA NAVE DI TESEO, ovvero MARAMEO, MONDAZZOLI!

    Mette conto leggere con attenzione il pezzo di Repubblica pubblicato oggi, a firma di Francesco Merlo. Qui il link. Il nome del nuovo editore? La Nave di Teseo. La distribuzione e i servizi commerciali saranno del Gruppo Feltrinelli e di Messaggerie, grazie a Carlo Feltrinelli e a Stefano Mauri. Grazie a Loris Cantarelli. Tra l'altro: Marina Berlusconi ha tentato di trattenervi? "Non ha capito - racconta Elisabetta - perché ce ne andiamo. E soprattutto non ha accettato la possibilità di u...

    – Luca Boschi

    Mondazzoli, i concorrenti di Mondadori sperano nell'Antitrust. Riflettori sui tascabili. Intanto Adelphi (per ora) non sposerà Gems

    C'è curiosità tra gli addetti ai lavori per capire cosa succederà nel settore editoriale dopo la nascita di Mondazzoli, nato dall'unione di Mondadori Libri e Rizzoli. Di sicuro, per fare un bilancio, i concorrenti stanno aspettando di capire quale sarà il giudizio dell'antitrust sulla fusione, che sarà dato al massimo entro quattro mesi dall'annuncio dell'operazione. E qui i rumors sono abbastanza contraddittori. Se da una parte Mondadori ostenta sicurezza, sostenendo che l'operazione avrà il pi...

    – Carlo Festa

    Stroncatura preventiva di questo numero

    Altre 140 pagine di fuochi d'artificio grafici e verbali per dire, in sostanza: «Non hanno il pane? Dategli la banda larga! E poi, già che ci siete, sostituiteli anche con dei robot».Ma no, sto esagerando. Perché il numero di novembre è sportivo nel doppio senso della parola. Cioè non solo nel

    – Arianna Giorgia Bonazzi

    Parola al garante sui «rimedi compensativi»

    Quel che è certo è che l'Antitrust seguirà con molta attenzione la nascita del gigante "Mondazzoli", un gruppo che potrebbe arrivare a sfiorare la quota del 40

    – Rossella Bocciarelli

1-10 di 11 risultati