Aziende

Molmed

MolMed è una società attiva nel settore delle biotecnologie mediche e della ricerca, sviluppo e validazione clinica di terapie innovative per la cura del cancro.

Dalla nascita nel 1996 come joint venture tra Science Park Raf e Boehringer Mannheim, al 2000 quando MolMed passa da società di servizi ad azienda biofarmaceutica di prodotto, l’azienda cresce e sviluppa un know how unico e tecnologie proprie. A partire dal 2002 la crescita diventa ancora più significativa, prima attraverso l’acquisizione di Genera S.p.A. (società di ricerca dell’Istituto Scientifico San Raffaele), poi, nel 2004, con l’ingresso di 3 importanti investitori come Fininvest, Herule Finance e la Leonardo Finanziaria, che insieme portano ad un aumento di capitale di 20 milioni di Euro. Gli aumenti di capitale proseguono nel 2006 (16 milioni di euro) e nel 2007 (10 milioni di euro). Nel 2008, infine, attraverso un IPO del 25% delle azioni sono stati raccolti altri 56 milioni di euro, che hanno preceduto il debutto in Borsa del titolo MolMed.

A livello internazionale l’azienda si avvale dal 2003 di un’importante collaborazione con un’azienda biotecnologica giapponese, la Takara Bio, quotata sul mercato azionario di Tokio.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sanità | Aumento di capitale | Genera S.p.A. | Borsa Valori | Fininvest | Boehringer Mannheim | Takara Bio |

Ultime notizie su Molmed

    Molmed, la giapponese Agc supera il 50% in Opa

    La società italiana si avvia al delisting da Piazza Affari dopo l'offerta pubblica di acquisto lanciata dal gruppo giapponese per 0,518 euro ad azione.

    – di Andrea Fontana

    La Consulta spariglia il tavolo di Atlantia, da Ubi-Intesa carte ancora coperte

    La finanza non è un gioco ma a volte ci somiglia assai. In settimana ne abbiamo avuto evidenza almeno su due tavoli diversi, dove si gioca il destino di Atlantia e Autostrade e quello dell'offerta di Intesa su Ubi. L'arbitro e le autostrade Partiamo dalle Autostrade, di cui abbiamo parlato giusto una settimana fa qui in Kordusio. Mercoledì la Corte Costituzionale si è pronunciata in modo più perentorio e immediato di quanto non ci si aspettasse, decretando la piena legittimità del Decreto Genova...

    – Marco Ferrando

    I fondi ricevono il semaforo verde dal Governo su Engineering

    I fondi vanno al closing su Engineering (il prossimo 23 luglio) e superano l'ostacolo golden power. Secondo indiscrezioni i legali dei fondi di private equity azionisti avrebbero dato le rassicurazioni necessarie alla conclusione della transazione, superando quindi i paletti posti a livello governativo. Nel consiglio dei ministri del 7 luglio è infatti stato deciso l'utilizzo dei poteri speciali per alcune operazioni: tra cui l'Opa lanciata dalla giapponese Agc sulla MolMed, ma anche operazion...

    – Carlo Festa

    Quali sono i titoli in Borsa che battono il coronavirus

    Società biotecnologiche, in Europa e negli Usa, sono al rialzo nonostante il crollo dei listini. In crescita anche supermercati e operatori di e-commerce. A Piazza Affari, tra le blue chip, resiste Diasorin

    – di Vittorio Carlini

1-10 di 86 risultati