Ultime notizie:

Modena

    Maserati Zéda per celebrare l'ultima GranTurismo

    Nell'ottantesimo anno dell'impianto di viale Ciro Menotti, lo stabilimento storico Maserati si prepara all'arrivo della GT della prossima generazione e apre le porte del suo Innovation Lab per la prima volta

    – di Alfonso Rizzo

    Il marchio Blumarine entra nell'orbita di Liu-Jo

    L'operazione dà il via alla holding "Eccellenze Italiane", un nuovo grande progetto di aggregazione e accelerazione di brand di fascia alta voluto dal presidente e fondatore dell'azienda di abbigliamento di Carpi (in provincia di Modena), Marco Marchi.

    Remo Bodei, la filosofia come passione

    E' stata una delle menti più raffinate ed eclettiche della cultura italiana, a lungo collaboratore della Domenica del Sole 24 Ore. Era uno dei massimi esperti delle filosofie dell'idealismo classico tedesco e dell'età romantica

    – di Redazione Domenica

    Non solo ArcelorMittal: perché le multinazionali disinvestono dall'Italia

    Il rischio di fuga di ArcelorMittal da Taranto e l'assottigliarsi dell'attività di Fca in quel che rimane del miraggio del polo del lusso sono soltanto gli ultimi elementi che compongono il mosaico fragile e deteriorato del radicamento delle multinazionali nel nostro Paese

    – di Paolo Bricco

    L'arte contemporanea trova spazio all'interno delle aziende

    Non solo la grandi corporate scelgono il linguaggio degli artisti per interagire con i clienti e il territorio di riferimento. Quattro storie di normale collaborazione artistica durante il tempo produttivo

    – di Nicola Zanella

    Gambero Rosso: la guida compie 30 anni e si rinnova

    In quest'edizione è stato cambiato il sistema di valutazione, ancora in centesimi, ma diminuendo l'importanza della cucina - da 60 a 50 - a vantaggio della sala che è passata da 20 a 30. Il re rimane Niko Romito con un punteggio 96/100

    – di Maurizio Bertera

    Il percorso virtuoso di sviluppo che il Sud non riesce a imboccare

    Il risanamento della frattura tra Sud e Nord del Paese è parte rilevante della riduzione dei divari tra l'Italia e il resto d'Europa. Il premier Conte è intervenuto varie volte dopo l'avvio del nuovo governo per ribadire che il rilancio delle regioni del Mezzogiorno è uno degli impegni principali

    – di Alessandro Rosina

1-10 di 5099 risultati