Ultime notizie:

Miur

    Buoni propositi e consigli non richiesti (e non dati)

    Con questo pezzo comincio l'avventura di questo blog, che ho chiamato "Grimpeur" come quei ciclisti un po' folli e ottimisti che amano affrontare le salite, esaltandosi per la difficoltà e la fatica. La mia personale salita è pensare, anche io con follia e ottimismo, a come l'innovazione a misura d'uomo può migliorare la vita dei cittadini, delle imprese e delle comunità. Buona lettura. Siamo agli inizi di settembre e si è appena insediato un nuovo Governo, ci sono dunque tutte le condizioni...

    – paolomanfredi

    Meno ore frontali più tecnologia, il modello Finlandia sulla scuola

    L'innovazione della scuola italiana passa dal modello finlandese e, più in generale, da quello Nord Europeo: un orario scolastico ridotto e nuove tecnologie per mettere a punto insegnamenti trasversali. Per il neo ministro dell'Istruzione Fioramonti è anche necessario proseguire sulla strada dei concorsi per insegnanti

    – di Claudio Tucci

    Dal superticket agli stipendi dei prof: per scuola e sanità servono già 5 miliardi

    Su due fronti però - scuola e sanità - qualche numero è già possibile darlo in base a quanto dice appunto il programma e alle parole dei due ministri titolari: Lorenzo Fioramonti (Miur) e Roberto Speranza (Salute) . ... Per assicurare agli oltre 800mila prof italiani i 111,50 euro mensili di incremento stipendiale attesi servirebbero 2,2 miliardi e in cassa il Miur, per il rinnovo del Ccnl di lavoro, ha solo 800 milioni.

    – di Marzio Bartoloni ed Eugenio Bruno

    In 20 anni dieci ministri e troppe riforme incompiute

    Nel rivolgere delle richieste al nuovo ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, indicando delle priorità, mi trovo in difficoltà: la quasi totalità dei problemi sono rimasti irrisolti, e quindi dovrei ripetere un elenco stucchevole. Come docente universitario, il ministro Fioramonti è

    – di Luisa Ribolzi

    Nelle scuole è corsa ai supplenti, si rischia l'infrazione Ue

    Se non è un boom di supplenti poco ci manca. In coincidenza con la prima campanella dell'anno scolastico, che dopo Bolzano suonerà oggi in Piemonte e poi via via in tutte le altre Regioni fino alla Puglia il 18, migliaia di studenti italiani si ritroveranno a fare i conti di nuovo con l'emergenza professori

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Stipendi e lotta alle classi pollaio le altre urgenze di Fioramonti

    Per sua stessa ammissione la prima urgenza che il neoministro Lorenzo Fioramonti dovrà esaminare riguarda il destino dei precari storici. Un plotone di 55mila docenti non abilitati che ogni anno accede alla cattedra attraverso le graduatorie di istituto e che l'anno dopo di fatto ricomincia

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Alfabetizzazione finanziaria, quanto è stato fatto e quanto resta da fare

    Pubblichiamo un post di Mari Miceli, analista giuridico. Mari svolge attività di ricerca in materia di dinamiche processuali penali. Autrice di pubblicazioni scientifiche, è membro del Comitato revisori di @camminodiritto -  Alfabetizzazione finanziaria e scuola. Premessa: ogni cittadino è chiamato a compiere nel corso della propria vita scelte che incidono sulla propria sfera economica. Sono decisioni che inevitabilmente ricadono sulla qualità di salute presente e futura di ognuno di noi e che...

    – Econopoly

    Servizio sanitario, elefante nero destinato all'estinzione

    Nel celebre romanzo di Gabriel García Márquez Cronaca di una morte annunciata, tutti, tranne il diretto interessato, sono al corrente della morte imminente e inevitabile di Santiago Nasar, che si accorge di morire solo pochi attimi prima di essere assassinato. E' quello che sta succedendo al nostro

    – di Walter Ricciardi

1-10 di 1969 risultati