Ultime notizie:

Mitsui

    L'Italia supera la Francia nell'export in Giappone

    «Siamo vero Made in Italy: la proprietà ne ha sempre riconosciuto il valore - afferma Andrea Boragno, Ceo di Alcantara, società che da 23 anni è di proprietà nipponica (Toray e, come socio minoritario, Mitsui) - Non a caso è in corso un quasi raddoppio della capacità produttiva in Umbria, con un investimento da 300 milioni per venire incontro alla forza della domanda.

    – di Stefano Carrer

    Total in pressing per il rilancio di Tempa Rossa

    Total, che insieme a Shell e Mitsui gestisce il giacimento petrolifero lucano, ... Total, che insieme a Shell e Mitsui gestisce il giacimento petrolifero lucano, auspica che lo stallo possa essere rapidamente superato.

    – di Domenico Palmiotti

    «IHI è ancora interessata ad Astaldi». Salini-Impregilo cerca l'intesa rapida

    Quanto a IHI, non è un caso che Saito sia diventato il presidente di parte giapponese dell’IJBG alcuni mesi fa – avvicendando il chairman di Mitsui Bussan, Masami Iijima -, in coincidenza con l’accordo per un investimento diretto nel gruppo italiano, che prevedeva l’acquisto del 18% del capitale e un tempestivo ingresso nel board della società.

    – di Stefano Carrer

    Petrolio italiano verso il record ma la sorpresa è il gas lucano

    Ma la ripresa, secondo le previsioni per il 2018, sarà dovuta, anche se solo per una piccola parte all'avvio ormai prossimo della produzione del secondo campo lucano, quello di Tempa Rossa della Total (in joint venture con Shell e Mitsui), con la messa in esercizio del Centro Olio a Corleto Perticara (Potenza).

    – di Luigia Ierace

    Dall'interazione tra uomo e macchine un posto di lavoro collaborativo

    Abbiamo già un'idea di come la digitalizzazione, e soprattutto le nuove tecnologie come il machine learning, l'analisi dei big data o l'internet delle cose cambieranno o stanno già cambiando su larga scala i modelli di business delle aziende. E' giunto il momento di esaminare più da vicino come si

    – di Werner Vogels *

    Farmaceutica, Takeda conquista Shire per 52 miliardi di euro

    La maggiore acquisizione mai effettuata all'estero da un gruppo giapponese avviene nel settore farmaceutico: Takeda - una delle rarissime società nipponiche guidata da un Ceo straniero - ha avanzato una offerta del valore di circa 46 miliardi di sterline (62 miliardi di dollari, 52 miliardi di

    – di Stefano Carrer

    Bulgari, un nuovo hotel a Tokyo nel 2022

    Nel 2022 anche Tokyo avrà il suo hotel Bulgari: è stato siglato, infatti, l'accordo fra il marchio del gruppo Lvmh e l'azienda immobiliare giapponese Mitsui Fudosan Co., Ltd., per lo sviluppo del primo hotel nel Paese che sorgerà nell'area di Tokyo Station.

    Confindustria Taranto: lo sblocco positivo per la città

    Lo sblocco del progetto Tempa Rossa (300 milioni di opere da realizzare nella raffineria Eni per far arrivare a Taranto il petrolio dalla Basilicata) e l'imminente via libera dell'Antitrust europeo all'acquisizione dell'Ilva da parte di Am Investco (Arcelor Mittal-Marcegaglia) sono due buone

    – di Domenico Palmiotti

    Esportatori e il Mise alla prova della "licence zero". Risolverà i rischi del "dual use"?

    L'avvocato Davide Rossetti ha inviato a "Problemi di export" un articolo che illustra le potenzialità del Dlgs 221/2017 entrato in vigore il primo febbraio scorso. Rossetti, dello studio legale d'affari DLA Piper, ha una consolidata esperienza nella gestione di complessi contenziosi domestici e transfrontalieri in varie giurisdizioni ordinarie e arbitrali, anche di natura cautelare. Ecco qui di seguito il suo intervento. Oggi, intanto, l'Istat ha diffuso una nota nella quale afferma che le es...

    – Adriano Moraglio

1-10 di 225 risultati