Ultime notizie:

Miro Cerar

    Il pressing di Merkel non compatta l'Ue

    Si è chiuso senza squilli di tromba il giro di consultazioni di Angela Merkel con i partner europei. Del resto l'obiettivo del viaggio - ricompattare l'Europa del dopo Brexit prima del vertice di Bratislava del 16 settembre - non può dirsi centrato. Sulle principali sfide, a cominciare

    – di Michele Pignatelli

    Migranti: la Slovenia sta piazzando filo spinato al confine con la Croazia

    L'esercito sloveno ha cominciato oggi a disporre filo spinato in alcune parti del confine con la Croazia per controllare l'afflusso di migranti. Dopo l'annuncio di ieri del premier Miro Cerar, infatti, gli "ostacoli tecnici" cominciano a ergersi a Sotla pri Velikem Obrezu (comune di Brezice) e al

    Crisi dei rifugiati: 20 anni dopo, un nuovo detonatore nei Balcani?

    Ufficialmente, il vertice organizzato domenica 25 ottobre dalla Commissione europea a Bruxelles ha avuto l'obiettivo di creare maggiore collaborazione tra tutti i paesi coinvolti nell'arrivo di migliaia di rifugiati provenienti dal Vicino Oriente, la Siria e l'Irak in particolare. L'incontro ha raggruppato una serie di stati dalla Germania alla Grecia, lungo tutta la dorsale orientale dell'Adriatico, oltre che molti paesi dell'Europa centro-orientale. Ma dietro all'organizzazione del summit c'er...

    – Beda Romano

    Emergenza migranti, l'Europa vara un nuovo piano d'azione in 17 punti

    BRUXELLES - E' terminato con un impegno a un maggiore coordinamento, ma senza porre rimedio strutturale all'emergenza immigrazione il vertice straordinario che la Commissione europea ha organizzato ieri qui a Bruxelles. L'incontro, che ha raccolto fino a notte fonda i leader di undici paesi europei,

    – Beda Romano

    Juncker, un piano per aiutare Est e Balcani

    Bruxelles - I capi di stato e di governo di una decina di paesi si incontreranno domani qui a Bruxelles per un vertice convocato dal presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. Il tentativo è di rispondere con misure concrete al peggioramento della situazione nei Balcani occidentali,

    – Beda Romano

    Profughi, Paesi balcanici nel caos. La Croazia chiude i valichi di confine con la Serbia

    Stop agli arrivi: la Croazia nella notte ha chiuso sette valichi di frontiera su otto con la Serbia «fino a nuovo ordine» a seguito del massiccio afflusso di migranti. Circa 13mila sono entrati in Croazia in sole 48 ore «e non abbiamo le capacità per accoglierne altri», ha comunicato il ministro

    – con un post da Econopoly

1-10 di 15 risultati