Ultime notizie:

Ministro per i Rapporti con il Parlamento

    Con il taglio dei parlamentari non si potrà votare prima di aprile-giugno 2020

    Se si voterà entro dicembre, si voterà su 945 parlamentari e non su 600. Ma la proposta di riduzione del numero dei parlamentari non sarebbe vigente nella successiva legislatura. Se invece si vuole renderla davvero vigente nella legislatura successiva, bisogna attendere almeno la primavera inoltrata del 2020, rispettando l'iter dell'articolo 138 della Costituzione. Ecco perché

    – di Francesco Clementi

    Sullo scontro M5s-Lega l'ombra del taglio dei parlamentari

    Alla Lega, sempre più tentata da staccare la spina per passare all'incasso con i sondaggi che la vedono oltre il 35%, il Movimento oppone il suo cavallo storico di battaglia: la riduzione dei costi della politica

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    A Palazzo Chigi il vertice con Conte, Salvini, Di Maio e Tria

    La prima riunione a Palazzo Chigi si è volta stamane tra il premier Giuseppe Conte, i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio e il ministro dell'Economia Giovanni Tria. Al centro dell'incontro la trattativa con l'Ue per scongiurare la procedura di infrazione per debito eccessivo, dopo che gli

    Taglio vitalizi, le Regioni si adeguano: mancano all'appello Trentino e Sicilia

    Tutte in regole, tranne Trentino e Sicilia. Tutte Regioni italiane in questi giorni si sono messe in regola. E hanno provveduto al ricalcolo con sistema contributivo dei vitalizi di 3.300 ex consiglieri, come previsto da un accordo siglato il 3 aprile in conferenza Stato-Regioni, con un risparmio

    – di Andrea Gagliardi

    Brexit, May al capolinea: lascia un altro ministro nel giorno del voto

    Altra giornata difficilissima per il Governo britannico. Oggi la premier Theresa May ha presentato in Parlamento il suo progetto rivisto e corretto per rendere Brexit realtà, ma con ben poche speranze di successo. Anzi, si fa sempre più forte la pressione dei Conservatori perché la premier si

    – di Nicol Degli Innocenti

    Camera, via libera al taglio di 345 parlamentari: ad agosto il voto definitivo

    La Camera ha approvato la proposta di legge costituzionale che taglia il numero di senatori e deputati. I sì sono stati 310 (M5s, Lega, Fi e Fdi), i no 107 (Pd, Leu, +Europa, Civica Popolare), gli astenuti 5 (NcI). Visto che l'Aula di Montecitorio ha confermato il testo licenziato dal Senato, si

    – di Andrea Gagliardi

    Spending review, la battaglia quasi "impossibile" per tagliare la spesa pubblica

    Limare più o meno un punto percentuale dagli oltre 860 miliardi di spesa corrente attesi nel 2022. Con la nuova fase di spending review il Governo "gialloverde" conta infatti di recuperare almeno 8 miliardi in tre anni facendo leva su un programma progressivo che dovrà garantire 2 miliardi già il

    – di Marco Rogari

1-10 di 531 risultati