Ultime notizie:

Ministero Economia

    Split payment

    Adempimento: Termine per il versamento dell'IVA derivante dallo split payment da parte delle Pubbliche Amministrazioni secondo le modalità e con i codici definiti dal DM 23.1.2015 Soggetti: Responsabile del servizio finanziario Normativa di riferimento: L. 190/2014, art. 1, co. 629 - 633D.M.

    – Scadenziario

    Split payment

    Adempimento: Termine per il versamento dell'IVA derivante dallo split payment da parte delle Pubbliche Amministrazioni secondo le modalità e con i codici definiti dal DM 23.1.2015 Soggetti: Responsabile del servizio finanziario Normativa di riferimento: L. 190/2014, art. 1, co. 629 - 633D.M.

    – Scadenziario

    Split payment

    Adempimento: Termine per il versamento dell'IVA derivante dallo split payment da parte delle Pubbliche Amministrazioni secondo le modalità e con i codici definiti dal DM 23.1.2015 Soggetti: Responsabile del servizio finanziario Normativa di riferimento: L. 190/2014, art. 1, co. 629 - 633D.M.

    – Scadenziario

    Dagli export manager ai capi progetto: la carica dei lavoratori over 50

    Responsabili vendite, tecnici informatici, manager delle risorse umane. E ancora: medici specializzati, Cfo, project engineer, export manager. Sono solo alcuni esempi dei profili al centro degli oltre mille annunci di lavoro per i quali l'esperienza è un requisito indispensabile. Per queste offerte

    – di Francesca Barbieri

    Split payment

    Adempimento: Termine per il versamento dell'IVA derivante dallo split payment da parte delle Pubbliche Amministrazioni secondo le modalità e con i codici definiti dal DM 23.1.2015 Soggetti: Responsabile del servizio finanziario Normativa di riferimento: L. 190/2014, art. 1, co. 629 - 633D.M.

    – Scadenziario

    Split payment

    Adempimento: Termine per il versamento dell'IVA derivante dallo split payment da parte delle Pubbliche Amministrazioni secondo le modalità e con i codici definiti dal DM 23.1.2015 Soggetti: Responsabile del servizio finanziario Normativa di riferimento: L. 190/2014, art. 1, co. 629 - 633D.M.

    – Scadenziario

    La catanese Dusty: «Certificare i crediti delle imprese»

    Ha vinto la battaglia per avere riconosciuto il diritto alla compensazione dei crediti nei confronti degli Ato rifiuti siciliani ma è stata una vittoria effimera perché la sentenza del Tar Catania è rimasta sulla carta. E la guerra continua: Rossella Pezzino, imprenditrice catanese, a capo della

    – di Nino Amadore

    Saldo-obiettivo di finanza pubblica

    Adempimento: Termine per l'invio mediante procedura telematica al Ministero Economia e Finanze - Dipartimento Ragioneria Generale dello Stato, del prospetto di monitoraggio con le risultanze al 31 dicembre 2017 desunte dalle scritture contabili dell'ente Soggetti: Responsabile del servizio

    – Scadenziario

1-10 di 114 risultati