Ultime notizie:

Ministero della Difesa

    Governo Conte bis, chi sono i 21 ministri e i 42 sottosegretari

    In quota M5S ci sono 21 sottosegretari M5s, 18 per il Pd, due sono espressione di LeU e uno del Maie. I pentastellati, primo partito in Parlamento, mantengono la maggioranza sia di sottosegretari che di viceministri: 6 contro i 4 del Partito democratico

    Conte bis, ecco la lista dei 42 sottosegretari e viceministri

    Decisivo il pressing sulla maggioranza del premier Giuseppe Conte, che nei giorni scorsi avevachiesto a M5S e Pd tempi rapidi «per essere attivi quanto prima», garantendo la piena efficienza del Governo giallo-rosso e togliere argomenti alla propaganda del leader della Lega Matteo Salvini

    – di Vittorio Nuti

    Nuovo attentato nel cuore di Kabul: Afghanistan ancora in bilico

    In Afghanistan regna ormai una situazione di stallo, un "caos controllato". Nessuno dei due belligeranti riesce a prevalere sull'altro. L'esercito afghano non è ancora così forte e organizzato per vincere la guerra contro i talebani

    – di Roberto Bongiorni

    Foia, accesso agli atti della Pa: Interni e Istruzione inadempienti

    Nei primi 2 anni di applicazione di quello che è un diritto dei cittadini, sono state 1.051 le richieste di accesso ai dati dei ministeri, di cui il 64,5% andate a buon fine. Il problema dei dati a geografia variabile: la qualità e l'aggiornamento non procedono di pari passo nelle varie amministrazioni pubbliche

    – di Nicoletta Cottone

    Caserme e beni pubblici: arriva il decreto per la vendita

    Passerà da Invimit metà del piano di dismissioni immobiliari previsto dalla manovra per raccogliere 1,25 miliardi in funzione anti-deficit. Alla sgr del Tesoro sarà creato il Fondo Dante, con immobili per 500 milioni di euro in genere già messi a reddito che si aggiungono ai circa 100 milioni in

    – di Gianni Trovati

    Autonomia, rottura M5S-Lega al vertice di Palazzo Chigi

    Dopo il caso Spadafora e gli attriti sulla gestione dei migranti ancora tensioni nella maggioranza, oggi impegnata sul fronte dell'Autonomia differenziata delle Regioni. «Inutile sedersi a un tavolo che non funziona, con persone che il giorno prima chiudono accordi e poi cambiano idea e fanno l'opposto», sottolineano fonti del Carroccio

1-10 di 1323 risultati