Ultime notizie:

Mikhail Fridman

    Sampdoria, nel consorzio Vialli coinvolti i fondatori milionari di York e Pamplona (e non direttamente i fondi d'investimento)

    Mentre il presidente e azionista della Sampdoria Massimo Ferrero non perde occasione per mettere pepe e confondere la trattativa per la cessione della Sampdoria, emergono elementi più chiari sul consorzio di investitori. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, infatti all'operazione, se dovesse andare in porto, non dovrebbero prendere parte direttamente i fondi York e Pamplona, investitori istituzionali che hanno regole d'investimento ben definite, quanto piuttosto persone fisiche. Un investim...

    – Carlo Festa

    L'americano Dinan e il russo Knaster. Chi sono i due milionari della cordata Vialli per la Sampdoria

    Un consorzio di investitori per la Sampdoria. Secondo indiscrezioni, infatti la cordata sarebbe costituita almeno da quattro-cinque soggetti e ruoterebbe attorno alla figura carismatica di Gianluca Vialli. Il progetto sarebbe, secondo le indiscrezioni, più complesso di quanto finora emerso: costituito da investitori internazionali, ma anche da persone fisiche e con una componente di crowfunding, cioè di finanziamento collettivo. Gli investitori internazionali sarebbero infatti due: non ci sar...

    – Carlo Festa

    La Germania comprerà gas dagli Usa, ma con Mosca stringe accordi sulle batterie

    La Germania da un lato comincia ad assecondare gli Stati Uniti, al punto da agevolare la costruzione del suo primo rigassificatore pur di importare Gnl americano. Ma dall'altro alza il livello della sfida a Washington, rafforzando ulteriormente i legami con la Russia nel campo dell'energia, con una

    – di Sissi Bellomo

    Basf tratta con i russi per una jv da 15 miliardi nell'Oil & Gas

    L'asse energetico tra Germania e Russia potrebbe rafforzarsi ulteriormente, con la creazione di una joint venture del valore di circa 15 miliardi di euro nel settore degli idrocarburi. Il gruppo tedesco Basf, colosso globale della chimica, ha confermato di essere in trattative con Letter One,

    – di Sissi Bellomo

    Wind e 3, un miliardo di liquidità post-fusione

    I matrimoni nelle Tlc funzionano. O quantomeno sono necessari. In un paese stagnante, in un mercato saturo e ipercompetitivo, la fusione tra Wind e 3 è la dimostrazione che l'unico modo per crescere e aggregarsi. Wind e 3, che per anni, da single, erano gli eterni concorrenti, sempre dietro a

    – Sinone Filippetti

    Wind e 3 Italia, un matrimonio perfetto (sulla carta)

    Ci sono voluti quasi dieci anni ( i primi rumors risalivano addirittura al 2008), ma ora il matrimonio più atteso nel mondo delle Tlc è realtà: la Wind dei russi Vimpelcom (fondata dall'Enel quasi 20 anni fa) e la 3 Italia del magnata cinese Li Ka Shing convolano finalmente a nozze (dopo il via

    – di Simone Filippetti

    Bruxelles dice sì a Wind-3

    Via libera dell'Antitrust Ue allafusione tra Wind e H3G, subordinata all'ingresso di Iliad sul mercato italiano della telefonia mobile. «Possiamo approvare l'accordo perché Hutchison e VimpelCom hanno proposto misure correttive considerevoli, che consentono a un nuovo operatore di rete mobile,

    – di Filippetti e Biondi

    Wind-3 Italia, sì di Bruxelles alla fusione

    Il D-Day è arrivato. Da oggi Wind e 3 sono finalmente sposi. Nasce un colosso nei telefonini russo-cinese (i gruppi Vimpelcom e Hutchison Whampoa)da 7 miliardi di euro di giro d'affari e oltre 30 milioni di clienti. E dopo almeno 10 anni, si rimette in moto il Risiko delle Tlc in Italia: dopo

    – Simone Filippetti

    La sfida a Netflix parte sul mobile

    Il progetto è avveniristico, nel senso che non ci sono precedenti a livello globale. La scommessa di Vivendi sono mini-serie da una decina di minuti da veicolare esclusivamente sugli smartphone per raggiungere un mercato potenziale di 600 milioni di clienti, dal Sudamerica, a tutta l'Europa fino ad

1-10 di 58 risultati