Ultime notizie:

Mickey Rourke

    Al cinema Danny Trejo è morto. Ben sessantacinque volte.

    Secondo le ricerche del sito buzzbingo.com è all'americano Danny Trejo che spetta il dubbio record di attore più fatto fuori da Hollywood nella storia, con 65 morti a schermo. Molti lo ricorderanno per le sue comparse in film come Heat (1995), Con Air (1997), o magari per il suo personaggio chiamato "Machete" apparso in diverse serie e film. L'analisi è stata condotta attraverso i portali IMDB e Cinemorgue, contando apparizioni e soprattutto scomparse dei singoli attori nelle loro varie interpr...

    – Infodata

    A Hollywood c'é chi è morto 65 volte

    Secondo le ricerche del sito buzzbingo.com è all'americano Danny Trejo che spetta il dubbio record di attore più fatto fuori da Hollywood nella storia, con 65 morti a schermo. Molti lo ricorderanno per le sue comparse in film come Heat (1995), Con Air (1997), o magari per il suo personaggio chiamato "Machete" apparso in diverse serie e film. L'analisi è stata condotta attraverso i portali IMDB e Cinemorgue, contando apparizioni e soprattutto scomparse dei singoli attori nelle loro varie interpr...

    – Davide Mancino

    La versione di RR: «I big player? Sì, ma cane veloce batte cane grande»

    «Ciao Renzo, come va?». Enrico Cuccia era un uomo curioso e visionario, logico e razionale. La sua curiosità ha determinato molte cose nell'Italia del dopoguerra. Per capire l'alfabeto e la grammatica del nuovo mondo, aveva preso l'abitudine di invitare in Mediobanca, nel suo ufficio di via

    – di Paolo Bricco

    Ricky Tognazzi: la cappella di famiglia? Per mio padre era il frigorifero

    Un matriarca che adorava la buona tavola e la sperimentare in cucina, ma non ammetteva critiche alla sua arte culinaria. Questo era nell'intimità della famiglia il grande Ugo Tognazzi, attraverso gli occhi del figlio Ricky che ne ha parlato in occasione della presentazione del video "Il quinto

    – di Maria Teresa Manuelli

    E' tutta colpa del liberismo

    Alla metà degli anni Novanta, il liberismo cessa di essere un insieme di riforme economiche e inizia la sua trasformazione in "ideologia totalitaria", emblema della solitudine umana, motore di catastrofi e esecutore della collera divina. Diventa "sfrenato", "cieco", "selvaggio", "imperante", e

    – Andrea Minuz

    Boxe: Mickey Rourke, ritorno con vittoria

    Con la grinta e la passione di sempre Mickey Rourke è tornato sul ring a 19 anni dall'ultima volta e nell'incontro di esibizione a Mosca ha battuto il 29enne

    – a cura di Datasport

    To the wonder: Terrence Malick troppo meravigliato

      To the wonder: troppa meraviglia ?      Meraviglia, prodigio, stupore, miracolo, fenomeno, portento. Così si declina in italiano il vocabolo inglese wonder verso cui tende l'ultimo film di Terrence Malick, To the wonder, appunto. Termine scelto non a caso dal regista texano, di origini siriane per parte di padre, laureato in filosofia ad Harvard, materia che poi ha insegnato al Mit e su cui ama ragionare sul grande schermo. Wonder suggerisce sorpresa e felicità, ma contiene in sé i germi del s...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 190 risultati