Ultime notizie:

Mick Jagger

    L'Europa da cambiare e il pesante macigno dell'elusione fiscale

    Due anonimi indirizzi in Lussemburgo e in Olanda raccontano meglio di qualunque altro argomento il problema dell'elusione fiscale nell'Unione europea. Ogni anno i Paesi della Ue perdono almeno 70 miliardi di euro in entrate a causa degli schemi messi in atto dalle multinazionali per pagare meno tasse. E se si considerano anche le perdite dovute a regimi speciali con bassa imposizione fiscale, la cifra potrebbe arrivare a 160-190 miliardi di euro all'anno. Il dramma è che tutto è perfettamente le...

    – Angelo Mincuzzi

    Help! Come le rockstar britanniche si sono divise sulla Brexit

    Un aneddoto un po' abusato vuole che John Lydon, il futuro Johnny Rotten dei Sex Pistols, si aggirasse per la King's road degli anni '70 con una t-shirt di sua produzione: I hate Pink Floyd, odio i Pink Floyd. Oltre 40 anni dopo, la rabbia iconoclasta del frontman delle «pistole del sesso» (si

    – di Alberto Magnani

    «White Album» e «Beggars Banquet»: il 1968 (in bianco) di Beatles e Rolling Stones

    Dici anni Sessanta e pensi a nomi, cose, fiori e città tutti rigorosamente a colori: Warhol, psichedelia, papaveri, Swinging London e compagnia cantante. Difficilmente ci ricordiamo che nell'anno più importante di quel fenomenale decennio - il 1968 del Maggio Francese e della Primavera di Praga -

    – di Francesco Prisco

    Divi senza filtro: dai Beatles a Bono nei ritratti di Terry O'Neill

    Maliarda e sognante Elisabeth Taylor, con tanto di borsalino sulle ventitre, porge una sigaretta a David Bowie, poi un giovanissimo Bono Vox seduto sul marciapiedi e ancora Faye Dunaway, che lo aveva sposato, a bordo piscina con al fianco la statuetta dell'Oscar guadagnata con Quinto Potere: già

    – di Stefano Biolchini

    U2, Rolling Stones e Ac/Dc: cuore in patria e portafoglio (ricco) in Olanda

    DAI NOSTRI INVIATIAMSTERDAM - Canta che ti passa. Chissà se anche a voi è capitato di superare con una bella cantata preoccupazioni e timori di una giornata storta. Di sicuro a musicisti e rock band internazionali come Rolling Stones, U2, Ac/Dc, e chissà a quanti altri mai usciti allo scoperto,

    – dagli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Pop Art inglese: arrivata prima, ma seconda sul mercato

    Con la Pop Art americana giunta a quotazioni milionarie, i collezionisti d'arte più accorti osservano il movimento, ampiamente diffuso prima in Gran Bretagna e poi in altre aree come Francia, Belgio e Italia. In Gran Bretagna i precursori sono stati Eduardo Paolozzi e Richard Hamilton, poi seguiti

    – di Silvia Anna Barrilà e Maria Adelaide Marchesoni

    Mondiali: Germania fuori, sorpresa Svezia. E ora scusiamoci con Ventura

    Quanti destini in una partita sola. Tanti, persino troppi: la Germania campione del mondo esce dai Mondiali dopo la fase a gironi. La Corea, che sia del Nord o del Sud, si conferma «ammazza-grandi», ma ha smesso di prendersela con l'Italia come nel 1966 e nel 2002. Anche perché l'Italia ai Mondiali

    – di Francesco Prisco

    Franz Ferdinand «sempre in ascesa»

    Hanno avuto un ruolo fondamentale nella determinazione del sound di Glasgow e, che vi piaccia o meno, rappresentano già un pezzetto di storia. Sono tornati e sono «sempre in ascesa», Always Ascending, come il titolo del loro quinto album uscito il mese scorso per la indie label Domino.La cui tenuta

    – di Francesco Prisco

    Al tramonto il predominio dello «squalo»

    Arriva per tutti nella vita il momento in cui bisogna tirare una linea. Keith Rupert Murdoch, classe 1931, da Melbourne è figlio di sir Keith Artur Murdoch. Giornalista australiano che non dice molto ai più. Ma che ebbe il merito durante la Prima guerra mondiale di denunciare, eludendo la censura

    – Riccardo Barlaam

    Rolling Stones padroni di Lucca (con un mezzo endorsement per la soft Brexit)

    «Ho passato una bellissima giornata ieri a Firenze. Ho incontrato la signora May e abbiamo mangiato un gelato sul Ponte Vecchio: delizioso». Sotto le mura storiche di Lucca, davanti ai 60mila spettatori arrivati da ogni parte d'Italia per assistere all'unica data sullo Stivale dello «Stones No

    – di Francesco Prisco

1-10 di 170 risultati