Ultime notizie:

Michèle

    La nuova vita del Moscato

    Seppur il Moscato sia coltivato praticamente ovunque in Italia, quando pensiamo al Moscato pensiamo al Piemonte, all'astigiano, al Moscato Bianco di Canelli.

    – di Mauro Giacomo Bertolli

    "Making Douala", la triennale Sud a Basilea

    MAKING DOUALA 2007-2017 esplora la relazione tra la produzione artistica e la trasformazione urbana in Africa attraverso l'esempio pregevole di SUD - Salon Urbain de Douala. La triennale dedicata all'arte pubblica, inaugurata nel 2007 a Douala, Camerun, ha portato nel corso degli anni un numero cospicuo di artisti camerunensi e internazionali a misurarsi con le comunità di diversi quartieri della città e con gli spazi pubblici che queste condividono. Le opere sono realizzate con risorse del luog...

    – Riccardo Barlaam

    Libri, Helena Rubinstein la signora della bellezza

    «Beauty is power», amava ripetere spesso Helena Rubinstein, una pioniera della bellezza che dal nulla riuscì a costruire un impero miliardario. In occasione dei 115 anni del brand, è stata pubblicata la versione italiana della sua biografia «La donna che inventò la bellezza» (Ed. Cuzzolin) scritto

    Per «Elle» una straordinaria Isabelle Huppert

    Settantanove anni e non sentirli: è questa l'età di Paul Verhoeven, regista olandese noto per film come «Robocop» e «Starship Troopers», che continua a sorprendere con pellicole sempre interessanti e diverse l'una dall'altra. Il suo ultimo lavoro, «Elle», è il grande protagonista del weekend in

    – di Andrea Chimento

    Torino Film Festival: protagonisti Eastwood e Verhoeven

    Nei primi giorni del Torino Film Festival a colpire sono due "grandi vecchi" come Clint Eastwood e Paul Verhoeven.Il primo, classe 1930, è in cartellone con «Sully», attesissimo biopic dedicato al pilota di linea Chesley "Sully" Sullenberger, colui che il 15 gennaio 2009 compì il celebre "miracolo

    – di Andrea Chimento

    Pesca a strascico per la spazzatura spaziale

    Sopra la nostra testa abbiamo un problema, anzi ne abbiamo almeno 17mila che girano velocissimi attorno alla Terra a poche centinaia di chilometri dal suolo. Sono i pezzi di "spazzatura spaziale" più grandi di 10 centimetri, fino ai parecchi metri, che provengono da scontri fra satelliti, esplosioni o altro e che possono, in ogni momento, bucare e rendere inutilizzabile un qualunque satellite perfettamente funzionante in orbita. Armi micidiali impazzite in realtà, dato che viaggiano a molte migl...

    – Leopoldo Benacchio

    Il lievitare delle donne in lutto

    Dal Tribeca alle Google Spotlight Stories, tecnologie dell'ultima ora suggeriscono orizzonti narrativi sempre più confusi, intersezioni di forme e linguaggi mai prima tanto complesse.

    – di Emilio Cozzi

    Il Vesuvio tra le dita

    Kiss&Cry di Michèle Ann De Mey e Jaco Van Dormael è uno degli spettacoli più originali in cui ci si possa imbattere con le sue Nano Danses e le sue riprese filmiche live (ne abbiamo parlato con gli autori nello scorso numero della Domenica a pag. 24). Lode al "Napoli Teatro Festival Italia" per

    – di Marinella Guatterini

    Pattinare con le dita

    Lei ha inventato con lui le NanoDanses, danze di sole mani e lui le ha riprese anche nel suo ultimo film, Dio esiste e vive a Bruxelles; lui ha inventato con lei un inedito linguaggio teatrale fatto di cinema, danza, musica, performance e bricolage di genio, e lei ha creato un collettivo in grado

    – di Marinella Guatterini

    Asghar Farhadi e Paul Verhoeven chiudono il concorso di Cannes

    Cala il sipario sul concorso del Festival di Cannes 2016: in attesa della cerimonia di premiazione di domani sera, oggi sono stati presentati gli ultimi due film della competizione ufficiale, «The Salesman» di Asghar Farhadi e «Elle» di Paul Verhoeven.

    – Andrea Chimento

1-10 di 57 risultati