Ultime notizie:

Michele Pertusi

    Una «Gazza» senza il cuore rossiniano

    Povera Gazza: ritorna alla Scala dove mancava dal 1841 e suscita una gazzarra come tocca di solito solo alle opere del grande repertorio. La più clamorosa e inaspettata arriva già subito dopo la Sinfonia, la pagina più nota. Anzi, l'unica pagina nota del melodramma del venticinquenne Rossini.

    – di Carla Moreni

    Giovanna è forte in platea

    Viva Verdi, si torna a dire a Parma. Prima sussurrando, per scaramanzia, poi via via sicuri. Il Festival quest'anno va alla grande: teatri sempre esauriti, incassi mai così alti (i prezzi sono anche aumentati). E ovunque senti parlare in tedesco, olandese, francese, con una calata di stranieri - in

    – di Carla Moreni

    Il presagio romantico al Rossini Opera Festival

    In tempi di brulicare festivaliero, giova ricordare che ci sono ancora degli appuntamenti che la cultura la fanno sul serio. Cultura con la c maiuscola, come ne

    – di Valeria Ronzani