Ultime notizie:

Michele Geraci

    I numeri del ceta e le tifoserie della politica

    Il dibattito sul Ceta, l'accordo di libero scambio tra Unione europea e Canada, negli ultimi giorni ha animato uno scambio di vedute tra i due sottosegretari agli Esteri, Manlio Di Stefano e Ivan Scalfarotto, e parte della stampa. Le posizioni dei due membri del governo sono agli antipodi:

    – di Michele Geraci

    Europe Leaders' Cooperation Dialogue: intervista a Mattia Marino

    Il giorno 2 dicembre si raduneranno in Cina circa 300 rappresentanti di grandi aziende, organismi multilaterali, governi nazionali e istituzioni provenienti da Europa e Asia per partecipate alla seconda edizione del Asia - Europe Leaders' Cooperation Dialogue. Luogo dell'incontro:  Chongqing, città chiave della Go West Strategy e uno dei punti di partenza della Belt and Road Initiative. Città che ci sta anche molto a cuore, considerato che da ormai 12 anni la Scuola Sant'Anna ha stabilito a Chon...

    – Alberto Di Minin

    Nel 2018 export trainato dai mercati Ue (+4,1%) ma crescono India, Usa e Canada

    Sul rallentamento nelle aree extra-Ue hanno influito l'apprezzamento dell'euro, l'aumento delle tensioni nelle politiche commerciali e la debolezza di alcune tradizionali aree di sbocco nel Mediterraneo e in Medio Oriente. Resta limitata la quota di mercato in Cina (0,9 per cento) a fronte della grande dimensione e forte crescita dei consumi di questo paese

    – di Andrea Carli

    Geraci: con gli Usa parliamo per evitare che nuovi dazi colpiscano l'Italia

    NEW YORK - L'Italia sta cercando di ridurre al minimo i rischi di nuovi dazi americani contro prodotti del "made in Italy", che potrebbero venire colpiti da escalation nelle guerre dei dazi. Michele Geraci, Sottosegretario di Stato al Commercio internazionale e all'Attrazione degli Investimenti

    – di Marco Valsania

    La carta delle alleanze per crescere sui mercati globali

    Di fronte ai competitor tedeschi o francesi - giganti con ricavi attorno o sopra il mezzo miliardo di euro e alle spalle istituzioni pubbliche che investono sulle strutture e gli immobili, consentendo loro di concentrarsi su contenuti e servizi - le fiere italiane sembrano dei nanetti da giardino

    – di Giovanna Mancini

    Via della Seta: "Le opportunità prevalgono sui rischi"

    UDINE - Si respira un vento favorevole per il decollo di co-produzioni audiovisive tra Italia e Cina e la realizzazione di film asiatici in Italia, mentre tra due mesi dovrebbe partire una nuova missione di imprese italiane in Cina per cercare di cogliere opportunità di affari e partnership sulla

    – di Stefano Carrer

    Vinitaly sbarca in Cina. Dal 2020 a Shenzhen arriva Wine to Asia

    Una manifestazione sul vino a Shenzhen come piattaforma per promuovere stabilmente le etichette made in Italy in Cina. La prima edizione si terrà nel 2020 e sarà realizzata in partnership da Veronafiere-Vinitaly e un socio cinese. Confermando quindi le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi (si

    – di Giorgio dell'Orefice

1-10 di 53 risultati