Le nostre Firme

Michela Finizio

social media editor |  @michelafinizio |  LinkedIn |  michela.finizio@ilsole24ore.com |

Michela Finizio è redattore e social media editor al Sole 24 Ore. Classe 1982, mamma di due bambini, è giornalista professionista dal 2008. Ha conseguito una laurea triennale in Scienze della comunicazione a Padova, dove è nata e cresciuta. Nel 2004 ha frequentato a Milano un corso annuale del Fondo sociale europeo in videogiornalismo che le ha permesso di collaborare con la redazione di Telenova.

Ha scritto in passato per Padovando.com e per altre testate minori, per poi approdare tramite due stage nel 2007 e nel 2008 nella redazione del Sole 24 Ore dove, dopo sei anni di collaborazione, è stata assunta.

Ha lavorato per la redazioni dei dorsi regionali, Casa24, Nòva, Domenica, Impresa e Territori e per il sito internet del Sole 24 Ore. Dal novembre 2013 è in forza alla redazione del Lunedì dove segue temi normativi, fiscali ed economici.

Cura l’elaborazione di alcune storiche classifiche del Sole 24 Ore, tra cui l’Indice della criminalità e la Qualità della vita.

Collabora con il blog Infodata che si occupa di data jorunalism e coltiva la sua passione per le visualizzazioni grafiche di contenuti giornalistici.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: Italiano e inglese
  • Argomenti: social network, innovazione, statistiche, data journalism, norme e mercato immobiliare

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2019

Ultimi articoli di Michela Finizio

    Il condominio che taglia i consumi dell'80%

    Il caso della riqualificazione di uno stabile residenziale con il meccanismo della cessione del credito d'imposta generato dai bonus edilizi

    – di Michela Finizio

    Roma in testa per spaccio: +10,9% dei reati nel 2018

    Il 2018 è stato un anno importante nella lotta allo spaccio e al traffico di droga nella provincia di Roma: un'azione che coincide con l'incremento del 10,9% dei reati di spaccio denunciati (o rilevati dalle forze dell'ordine) rispetto all'anno precedente.

    – di Marta Casadei e Michela Finizio

    A Lucca il calo record: flessione del 14% degli illeciti su base annua

    L'indice della criminalità 2019 premia Lucca. Ordinando le 106 province in base alla variazione rispetto all'anno precedente, è nella provincia toscana che la lotta al crimine ottiene il risultato più efficace. Qui le denunce sono in calo del 14 per cento rispetto all'anno precedente.

    – di Marta Casadei e Michela Finizio

    Indice della criminalità, Asti (casa) e Barletta (auto) al top per furti

    L'indice della criminalità elaborato dal Sole 24 Ore ormai da diversi anni fotografa 18 tipologie di reato: ecco le province che si classificano ai primi posti per quanto riguarda i furti nelle abitazioni, i furti di automobili, lo spaccio e le violenze sessuali. Le classifiche servono come campanello di allarme per segnalare le insidie che maggiormente minacciano la sicurezza della popolazione sul territorio e per misurare, come un termometro, gli scostamenti rispetto alla situazione percepita...

    – di Marta Casadei e Michela Finizio

    Criminalità, Milano prima per reati. A Firenze illeciti in forte crescita

    Roma è prima per produzione e spaccio di droga, mentre Napoli si conferma capitale di scippi e rapine. A livello nazionale, però, i reati diminuiscono: nel 2018 ne sono stati denunciati 6.500 al giorno, -2,4% rispetto al 2017. Ecco i risultati dell'elaborazione di 18 indicatori su base provinciale, da truffe informatiche ed estorsioni (in aumento) a furti e omicidi

    – di Marta Casadei e Michela Finizio

    Affitti brevi in Lombardia, il nuovo modulo riconosce i privati

    Dal 2020 i proprietari che fanno affitti brevi potranno mettersi in regola senza dover dichiarare di essere gestori di strutture ricettive (cav). Basterà compilare un modulo ad hoc per la locazione turistica

    – di Michela Finizio

1-10 di 919 risultati