Ultime notizie:

Michel Barnier

    Coronavirus e Brexit? Due sfide insieme sono troppe per Johnson

    Al termine dell'ultimo, frustrante round virtuale la settimana scorsa il negoziatore capo Ue Michel Barnier ha detto di essere «deluso e preoccupato», e ha accusato la Gran Bretagna di tattiche dilatorie. Non sono stati fatti progressi su alcuni punti chiave, secondo Barnier, come la pesca, la cooperazione sulla sicurezza e la parità di condizioni su concorrenza e aiuti di Stato, diritti dei lavoratori e tutela dell'ambiente.

    – di Nicol Degli Innocenti

    Brexit, dove eravamo rimasti con i negoziati?

    Il capo-negoziatore per la Ue, il francese Michel Barnier, è risultato positivo al coronavirus, mentre il suo omologo britannico, David Frost, ha accusato qualche lieve sintomo e si è messo in auto-isolamento per qualche settimana.

    – di Claudio Martinelli

    Brexit, meno humour e più pragmatismo

    Con la prima settimana di marzo sono cominciate le negoziazioni tra Unione europea e Regno Unito sulle loro future relazioni dopo la Brexit. Per cominciare a capire come si svilupperanno è utile inquadrarne il contesto, ripercorrendo rapidamente le tappe fondamentali delle recenti manovre di

    – di Gianmarco Ottaviano

    Che succede dopo la Brexit? Il difficile negoziato tra Londra e Bruxelles

    Una volta uscito dall'Unione, il Regno Unito resterà associato all'Unione fino al 31 dicembre del 2020 ma senza poter partecipare al processo decisionale comunitario. Durante questo periodo, le parti saranno chiamate a negoziare l'intesa di partenariato che regolerà i futuri rapporti tra i due blocchi

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

1-10 di 560 risultati