Ultime notizie:

Michael Lewis

    Perché investire in oro non significa essere nostalgici. Anzi

    L'oro è un un anti complex asset, e quindi è importante possederlo in un mondo complicato Jim Rickards Di recente, il governatore della Banca Centrale cinese Zhou Xiaochuan, ha avviato delle riflessioni su un argomento che rischia di cambiare il sistema monetario internazionale come lo conosciamo oggi. Ha suggerito di rimpiazzare la valuta di riserva (dollaro USA) con un nuovo sistema monetario controllato dal Fondo Monetario Internazionale. La valuta di riserva è la valuta utilizzata per la q...

    – Gianluca De Stefano

    In coppia l'intelligenza raddoppia

    Che cosa significa fare coppia fissa nelle attività intellettuali e scientifiche? Non c'è una risposta unica, come non c'è un solo modo di descrivere le multiformi maniere in cui si formano e si disfano amicizie, matrimoni, complicità. Ma a differenza da questi legami, che fanno parte della vita di

    – di Roberto Casati e Achille Varzi

    Il punto focale tra Usa e Urss

    Nel 2016, il 13 di dicembre, è mancato, a 95 anni, Thomas Schelling. Nel 2005, il 10 di ottobre, il segretario del Comitato per i Nobel chiama Schelling che, per un istante, pensa: «Per la pace o per l'economia?». In realtà per l'economia. In assenza di Nobel per le altre scienze umane, sono

    – di Paolo Legrenzi

    Nomination miglior film /La grande scommessa di Adam McKay

    La vera sorpresa degli Oscar di quest'anno, «La grande scommessa» ha ottenuto premi importanti e rappresenta il vero outsider nella corsa alla statuetta per il miglior film.Tratto da un best-seller di Michael Lewis, inizia negli Stati Uniti del 2005, quando l'eccentrico esperto di finanza Michael

    Wall Street secondo Mark Twain

    I vostri guai non vengono da ciò che non sapete, ma da ciò che siete sicuri di sapere. Suona su per giù così la citazione di Mark Twain che apre La grande

    – Roberto Escobar

    Emoziona «Carol» di Todd Haynes

    Le nomination ai premi Oscar verranno annunciate la prossima settimana e nelle sale italiane escono due favoriti: «Carol» di Todd Haynes e «La grande

    – Andrea Chimento

    Arriva La grande scommessa, il film che vi farà infuriare per il 2008

    Odio la finanza, perché riduce la gente a numeri». Così parla Brad Pitt in The Big Short, da noi diventato ingenuamente La grande scommessa, al cinema il 7 gennaio. Da bravo produttore qual è, Pitt si prende la parte eticamente più presentabile in società: quella dell'ex lupo di Wall Street che ora

    – di Mattia Carzaniga

1-10 di 37 risultati