Ultime notizie:

Michael Haneke

    La borghesia senza amore di Michael Haneke: "E'?la fotografia della nevrosi dei Paesi ricchi contro quelli poveri"

    Michael Haneke precipita i bambini dei suoi film nello stesso gorgo feroce degli adulti: ne Il nastro bianco (Palma d'oro a Cannes nel 2009) infilzavano uccellini con le forbici. In Happy End, dal 30 novembre nei cinema, E've (Fantine Harduin), una quasi tredicenne che ha nel corpo tutte le acerbitą di una bambina, affronta la depressione della madre, finge di aver assorbito la morte del fratellino e la nuova famiglia del padre Thomas (Mathieu Kassovitz) riproducendo gli schemi di indifferenza e ...

    – Cristina Battocletti

    Venezia '74: vince il meraviglioso mostro di del Toro

    Ha vinto il cinema-sogno, l'apologia della diversitą, dell'imperfezione e del rispetto, che concilia pubblico e critica. Un lunghissimo applauso ha accolto la presidente della giuria, Annette Bening, mentre annunciava che il Leone d'oro della 74esima Mostra del cinema di Venezia era stato assegnato a Guillermo del Toro per il suo The shape of water. Il film racconta l'incontro tra una creatura marina fantastica, catturata dai servizi segreti americani durante la Guerra Fredda, e un'Amelie-Cener...

    – Cristina Battocletti

    Festival di Venezia, Leone d'oro a Del Toro. Migliore attrice Charlotte Rampling

    Dal nostro inviatoVENEZIA - Ha vinto il cinema-sogno, l'apologia della diversitą, dell'imperfezione e del rispetto, che concilia pubblico e critica. Un lunghissimo applauso ha accolto la presidente della giuria, Annette Bening, mentre annunciava che il Leone d'oro della 74esima Mostra del cinema di

    – di Cristina Battocletti

    Venezia '74: colpo di coda sull'infanzia violata. Intensa la Charlotte Rampling di "Hannah"

    Colpo di coda sull'infanzia violata: la 74esima edizione della Mostra del cinema di Venezia chiude i battenti di un concorso di alto livello con due film che esplorano la debolezza della condizione infantile. Si tratta di "Hannah" di Andrea Pallaoro in competizione assieme a "Jusqu'ą la garde" di Xavier Legrand. Legrand, classe 1979, assiste al dolore di un bambino davanti al divorzio violento dei genitori e sembra sviluppare in questo suo primo lungometraggio il tema gią affrontato nel suo lavo...

    – Cristina Battocletti

    Storie di donne e infanzia alla deriva

    Colpo di coda sull'infanzia violata: la 74esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia chiude i battenti di un concorso di alto livello con due film che esplorano la debolezza della condizione infantile. Si tratta di "Hannah" di Andrea Pallaoro in competizione assieme a "Jusqu'ą la garde" di

    – di Cristina Battocletti

    Cannes, il crollo della borghesia secondo Haneke e Lanthimos

    E' il giorno di Michael Haneke al Festival di Cannes: lo straordinario regista austriaco, due volte vincitore della Palma d'oro con «Il nastro bianco» e «Amour», č tornato sulla Croisette con «Happy End», uno dei titoli pił attesi del concorso di quest'anno.

    – di Andrea Chimento

    Italiani esclusi dal concorso per la Palma d'oro

    Si alza il sipario sul Festival di Cannes 2017: č stato svelato il ricchissimo cartellone della 70esima edizione della kermesse francese, in programma dal 17 al 28 maggio.

    – di Andrea Chimento

    Da «Silence» al nuovo «Blade Runner»: i 10 film pił attesi del 2017

    Mentre addetti ai lavori e appassionati compilano le loro classifiche sui migliori film del 2016, ecco una panoramica delle dieci pellicole della nuova stagione da segnare sull'agenda di ogni cinefilo che si rispetti:Silence di Martin Scorsese (12 gennaio) - Uno dei film pił attesi dell'anno esce

    – di Andrea Chimento

1-10 di 156 risultati