Ultime notizie:

MG Midget

    Divertente, economica e affidabile: la Austin Healey Sprite «Frogeye» affascina ancora oggi

    Naturale conseguenza di tutto questo insieme di qualità, il successo fu molto buono su tutte e due le sponde dell’Atlantico e, fino al cessare della produzione nel 1961, ne vennero immatricolate poco meno di 49.000 esemplari; a questo punto della sua carriera l’Austin Healey Sprite subì la strana sorte di diventare il clone della MG Midget, nata quell’anno sulla sua base.

    – di Vittorio Falzoni Gallerani