Ultime notizie:

Messa in stato d'accusa

    Impeachment, Trump accusato di abuso di potere e ostruzione. Ok in commissione alla Camera

    La Camera a maggioranza democratica voterà per accusare il Presidente di abuso di potere e ostruzione del Congresso nella vicenda ucraina. Intanto l'indagine interna dell'Ispettore Generale del Dipartimento della Giustizia ha trovato gravi errori ma non complotti nelle indagini dell'Fbi sulle relazioni pericolose del magnate con Putin

    – di Marco Valsania

    Trump, abuso di potere e ostruzionismo: «Merita l'impeachment»

    Il Rapporto Schiff al termine di due mesi di indagini e di interrogatori alla Camera riassume le accuse al presidente per l'Ucrainagate. I democratici puntano a concludere l'iter alla Camera entro la terza settimana di dicembre con la richiesta del voto di messa in stato di accusa

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Auto, giugno in crescita del 5,1% per il mercato europeo. Semestre positivo

    Mese di giugno positivo per il mercato dell'auto in Europa. Nei Paesi dell'Ue e nell'area Efta sono state immatricolate 1,6 milioni di autovetture, il 5,1% in più dello stesso mese dell'anno scorso. Un risultato positivo che consolida il risultato del primo semestre e migliora le performance di

    – di Filomena Greco

    Lo spread e il «rischio» di voto a luglio rilanciano la trattativa fra i partiti

    I calcoli, le convenienze, i sondaggi questa volta non bastano. I partiti non vogliono il Governo Cottarelli e parlano di elezioni dividendosi tra l'ipotesi luglio o settembre ma ieri c'era un terzo incomodo che ha influenzato tutta la partita: l'allarmante contesto finanziario che ha visto

    – di Lina Palmerini

    L'assedio a Mattarella. Nei partiti è rebus sulla data delle elezioni

    Una giornata di assedio e minacce ma anche di grande solidarietà e tante manifestazione di piazza. Il Quirinale diventa un campo di battaglia in cui combatte Luigi Di Maio, passato dall'elogio al presidente all'impeachment che però non trova sponde nel suo alleato Salvini. Inoltre viene

    – di Lina Palmerini

    Impeachment, perché chiederlo per Mattarella stride con la Costituzione

    Nella sempre più drammatica crisi della Repubblica, politici disinvolti stanno evocando, con qualche incoscienza, la messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica. La critica, certamente legittima, alle modalità di esercizio di tale potere si è tradotta addirittura nell'accusa di aver

    – di Giulio Enea Vigevani

    Impeachment: non è mai scattato, Leone e Cossiga si sono dimessi prima

    L'impeachment, termine preso in prestito dal common law, in maniera non del tutto corretta per indicare la messa in stato d'accusa del capo dello Stato, nella storia della Repubblica non si è mai visto. O meglio: in due casi (presidenti Leone e Cossiga) la procedura è stata avviata ma non è andata

    – di Andrea Carli

    Mattarella, governo del presidente per rassicurare i mercati e tornare al voto

    Chi pensava che durante la sua presidenza avrebbe solo tagliato i nastri e annuito, ha visto un altro volto di Sergio Mattarella che in pochi conoscevano. E che riguarda la sua storia personale - poi diventata anche politica - e nasce con la morte di suo fratello che ha tenuto tra le braccia subito

    – di Lina Palmerini

1-10 di 46 risultati