Ultime notizie:

Mel Gibson

    ARRIVEDÓOORCI!

    Anche Belzebù non ne può più e vuol prendersi una pausa. Non nella Hollywood di Tom Ellis, l'affascinante protagonista della serie tv americana «Lucifer»,  per cambiare vita e fare il buono nel night club di sua proprietà. Ma rannicchiato in un antro cupo, con affaccio sul mare procelloso, dove

    Addio a Franco Zeffirelli, maestro del gusto italiano

    Tornerà nella sua Firenze nella cappella di famiglia al cimitero monumentale delle Porte Sante a San Miniato al Monte, Franco Zeffirelli, mancato a Roma il 15 giugno, all'età di 96 anni, dopo una lunga malattia. Lo hanno annunciato i figli adottivi Pippo e Luciano. Zeffirelli fu regista, scenografo

    – di Cristina Battocletti

    Forbici&coltelli: la bellezza delle lamine d'acciaio è una vera arte a Maniago

    Da Damasco a Maniago, andata senza ritorno verso lame il cui crinale sottile è la bellezza. A Maniago, dove la pedemontana si innalza verso le cime delle Dolomiti Friulane, rinasce l'arte antica dell'acciaio damascato, una sorta di pasta sfoglia fatta metallo, quasi il calco della battigia

    – di Maria Luisa Colledani

    Ripido e scosceso

    La Gravina è un canyon di fronte al quale si rimane affascinati per l'aspetto primordiale. Anche per la Gravina, i Sassi sono scelti come set cinematografici di diversi film, dalla Lupa di Alberto Lattuada (1953) al Vangelo Secondo Matteo (1964) di Pier Paolo Pasolini fino a The Passion (2004) di

    Basilicata e Calabria, la movie map per cinefili

    I panorami biblici di Matera ricordano la città vecchia di Gerusalemme: nel 2004 è stata una location perfetta per "The Passion of the Christ", il film di Mel Gibson che da allora porta viaggiatori ispirati tra i Sassi, triplicandone le presenze. Ma anche Cutro (in provincia di Crotone) somiglia a

    – di Donata Marrazzo

    Empire o l'Europa a teatro: le migrazioni che ci cambiano, al Festival delle Colline Torinesi

    di Giulia Maria Basile Siamo troppo abituati a pensare all'Europa con i suoi confini e stereotipi ben stabiliti, e crediamo di conoscerla; ci teniamo tutte le nostre amnesie storiche e politiche, a volte ci marciamo pure sopra. Ma qualcuno non ci sta. E con Empire, al teatro Astra di Torino in occasione della 23° edizione del Festival delle Colline Torinesi (1-22 giugno), il regista svizzero Milo Rau porta in scena testimonianze dirette di un continente in perenne trasformazione. Una rumena, un ...

    – Nicola Dante Basile

    Il destino di Matera e la sfida del «bello»

    Pasolini ci aveva visto giusto quando, nel 1964, aveva pensato di girare le scene conclusive del Vangelo secondo Matteo: Matera è una città adatta ai miracoli. Certo non soltanto a quello di cui parla il Nuovo Testamento (che è stato un espediente con cui Pasolini, molto meglio di Mel Gibson, ha

    – di Giuseppe Lupo

1-10 di 155 risultati