Aziende

Mediolanum

Fondato nel 1982 dal suo attuale presidente Ennio Doris, Mediolanum è gruppo finanziario che opera nel settore bancario, assicurativo e dell'asset management. Dal 30 dicembre 2015 Banca Mediolanum S.p.A. a seguito della fusione, è la capogruppo che controlla le società nei tre settori del business.

I principali azionisti di Mediolanum sono la famiglia Doris, che detiene il 36% delle azioni, e Fininvest Spa, che ha una quota del 30%.

Banca Mediolanum è quotata alla Borsa Italiana e fa parte dell’indice FTSE MIB.

Ultimo aggiornamento 22 marzo 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Assicurazioni | Ennio Doris | Fininvest | Borsa Valori | Banca Mediolanum Spa | Mediolanum Vita | Inps |

Ultime notizie su Mediolanum

    Perché sul treno dei Pir alternativi non tutti i risparmiatori possono salire

    Ma sulla rampa di lancio ci sono anche Mediolanum, Sella Gestioni, Anima, Arca, Ersel insieme a operatori già presenti che rilanciano sul tema come Azimut, Eurizon, Anthilia, HedgeInvest. ... Nei prossimi mesi dovrebbe arrivare il prodotto di Mediolanum Gestione Fondi.

    – di Lucilla Incorvati

    Aim ai raggi X: per Grifal il 2021 inizia con un'acquisizione

    Le nuove azioni corrisponderanno a circa l'1,8% del capitale sociale post aumento e, pertanto, la quota di controllo su Grifal detenuta dalla famiglia Gritti tramite G-Quattronove Srl, pari al 68,41% del capitale sociale, non si diluirà significativamente (il secondo azionista è Mediolanum Gestione Fondi Sgr con il 6,84% del capitale sociale ed il flottante è attualmente pari al 23,87%, quindi non altissimo).

    – di Valeria Novellini

    Banca Mediolanum guida la corsa del risparmio gestito in Borsa

    E' Banca Mediolanum a guidare il comparto anche perché sostenuto dalla raccomandazione "comprare" emessa dagli analisti di Goldman Sachs: secondo il broker, gli attuali livelli di prezzo rappresentano una buona opportunità di ingresso sul titolo da... Dopo la corsa innescata dai dati sulla raccolta di dicembre superiori alle attese (1,08 miliardi la raccolta netta di dicembre e 7,7 miliardi quella dell'intero 2020), e i successivi realizzi, il titolo Banca Mediolanum ha ripreso a correre...

    Settimana no per Milano (-1,8%) con crisi Governo

    Per quanto riguarda Piazza Affari, il titolo migliore della settimana è Banca Mediolanum (+4,10%) che ha beneficiato del momento positivo per il risparmio gestito - dopo i dati sulla raccolta di dicembre e del 2020 e la raccomandazione «buy» arrivata da Goldman Sachs - seguito da Azimut (+3,22%).

    In arrivo le offerte su Cedacri: Accenture e Ion in gara, Engineering alla finestra, nodo prezzo

    Dopo l'ingresso di Fsi, sono rimaste nel capitale di Cedacri, per il restante 73%, 14 tra le principali banche clienti: Mediolanum (15,6%), CrAsti (11,1%), Banco di Desio e della Brianza (10,1%), Unipol Banca (7,5%), Popolare di Bari (6,6%), Cr Bolzano (6,5%), Banca del Piemonte (4,2%), Credem (3,9%), Cassa Sovvenzioni e Risparmio del Personale di Banca d'Italia (2%), Reale Mutua (1,3%), Banca del Fucino (1,1%), Banca Valsabbina (1,1%), Cassa di Risparmio di Cento (1%) e Cassa di Risparmio di...

    – Carlo Festa

    Perché tassi bassi e volatilità spingeranno gli utili degli asset manager nel 2021

    Secondo Mediobanca Securities per Azimut, Banca Generali, Fineco e Mediolanum quotati a Piazza Affari (tra loro anche Anima) continuerà il trend positivo del 2020 ... A ribadirlo è il team di Mediobanca Securities che nel suo ultimo report indica i trend principali che caratterizzeranno le società del settore quotate a Piazza Affari, come Banca Mediolanum, Banca Generali, Azimut, Fineco e Anima (l'unica fabbrica che non ha una propria rete di vendita). ... Infine, Mediolanum si concentra...

    Borse, Europa chiude in rosso. Wall Street rifiata dopo i record ma crolla Twitter

    E' stata una giornata positiva in Borsa per l'industria del risparmio gestito le cui quotazioni sono state sostenute dai brillanti dati di dicembre relativi alla raccolta del gestito e dell'amministrato: oltre a Finecobank, anche Banca Mediolanum ha chiuso in controtendenza (+0,2%) dopo aver annunciato un raccolta positiva per 1,08 miliardi nel mese di dicembre in crescita rispetto a un anno fa; è salita dell'1,1% Anima Holding che ha realizzato una raccolta positiva nello stesso mese per 515...

    Cedole, taglio più severo a chi ha pochi rischi: banche rete in rivolta contro il diktat Bce

    Banca Mediolanum studia possibili contromisure, a partire dalla convocazione di un'assemblea una volta che il veto Bce sarà caduto ... Il tema in Italia interessa da vicino realtà come Banca Mediolanum, Banca Generali o, in misura più contenuta FinecoBank, i cosiddetti asset gatherers o banche rete, soggetti dotati di licenza bancaria e quindi per questo sottoposti alla Vigilanza (che pur essendo nel loro caso nazionale di fatto è allineata a quella europea, come emerso da un comunicato di...

    – di Luca Davi

1-10 di 1401 risultati