Ultime notizie:

Mediamarket

    Voucher banda ultralarga, il Tar boccia i ricorsi contro il Piano

    Il Tar ha respinto il ricorso presentato da Aires, Ancra e Mediamarket con la richiesta di sospensiva in merito al piano per i voucher da 500 euro per connettività e pc o tablet a favore delle famiglie con reddito Isee sotto i 20mila euro

    – di Andrea Biondi e Carmine Fotina

    Le imprese di Monza non corrono più, la frenata dell'export gela il distretto

    Dopo un ottimo 2018 sono in calo produzione industriale ed export. Solo 46 aziende su 100 vedono ricavi in crescita, erano 70 lo scorso anno. Bonomi: «Ultimi in Europa per l'assenza di una politica industriale. Ora siamo a crescita zero, servono coraggio e consapevolezza».

    – di Luca Orlando

    Si sgonfia il mercato dell'elettronica di consumo. Il 3 marzo sciopero a MediaWorld

    e.scarci709@gmail.com -------------------------- Che disastro le vendite di prodotti elettronici nel 2017. Gfk ha rilevato in Italia vendite complessive per 18,6 miliardi, in calo dell'1,1%. Crescono soltanto i comparti delle telecomunicazioni (in particolare smartphone) che vale 7,7 miliardi e dei piccoli elettrodomestici, che cresce di quasi il 2% ma che genera vendite per soli 1,1 miliardi. In rosso e in profondo rosso tutti gli altri comparti: grandi elettrodomestici (-0,3%), prodotti di c...

    – Emanuele Scarci

    La crisi dell'elettronica di consumo: Unieuro cresce ma solo con le acquisizioni

    e.scarci709@gmail.com ---------------------------- Non c'è Black friday che tenga. Soffrono le vendite di elettronica di consumo, magari crescono i volumi ma i margini ballano sul filo del 3%. Le catene commerciali più aggressive crescono solo con acquisizioni di negozi, di proprietà o associati. Unieuro, società quotata, è un caso esemplare: un retailer aggressivo e con una gran voglia di crescere (e ci riesce) ma frenata da un mercato asfittico.  I ricavi crescono a doppia cifra a rete corre...

    – Emanuele Scarci

    Si apre il tavolo per Roma con Calenda e Raggi: i dossier e i nodi

    Dopo settimane di scontri, polemiche, riavvicinamenti e incontri preparatori tecnici, si apre ufficialmente oggi alle 14.30 al ministero dello Sviluppo economico il tavolo per Roma. Un vertice istituzionale volto a rilanciare la città e a frenare l'emorragia di attività produttive, che vedrà

    – di Manuela Perrone

    Ricambio totale al vertice di MediaWorld: Guido Monferrini nuovo ceo. Rösges lascia

    La crisi di MediaWorld Italia arriva all'epilogo. O quanto meno si volta pagina e si spera che il nuovo management possa venire a capo di una crisi profonda che attanaglia non solo la catena tedesca ma, in qualche misura, tutte le catene commerciali dell'elettronica. Da tempo si era capito che stesse maturando un cambio al vertice, ma si pensava che il nuovo ceo fosse un tedesco. Nello specifico Jurisch Christian, cooptato nel cda lo scorso 27 aprile. Jurisch Christian invece ricopre la carica,...

    – Emanuele Scarci

    Dossier Cisl: nella capitale oltre 7mila posti di lavoro a rischio

    Non ci sono solo i noti casi di Alitalia, Sky, Almaviva ed Ericsson. Nella capitale le aziende sotto stress con crisi occupazionali sono quasi una trentina. E coinvolgono i comparti più disparati: dalla distribuzione di carburanti al settore energetico, dalle telecomunicazioni all'informatica,

    – di Andrea Marini

    Nuove nomine in Miroglio Fashion, Daniele D'Amuri Cfo

    Nuove nomine per Miroglio Fashion, società di abbigliamento femminile del Gruppo Miroglio che riunisce brand come Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò, Caractère, Per te by Krizia, Luisa Viola e Diana Gallesi. Daniele D'Amuri è stato nominato CFO e Services Director mentre Nicoletta Greco ha

    Le vendite online tagliano i ricavi di Media World: intervento sul costo del lavoro

    Media World fuori dal tunnel della crisi. Il bilancio di Media World segna un calo del fatturato ma il risultato economico torna in nero. L'azienda tira un sospiro di sollievo, anche se il mercato rimane ancora difficile. Infatti nel primo semestre del nuovo anno fiscale le vendite sono calate ancora dell'1,5%, in seguito al boom dell'e.commerce e allo scivolamento del negozio fisico. Mediamarket spa, che controlla la catena di prodotti elettronici Media World, ha chiuso il bilancio 2016 (al 30 ...

    – Emanuele Scarci

    Gli smartphone trainano le vendite di prodotti elettronici

    La crisi è passata ma la ripresa si vede poco. Per fortuna che la corsa dello smartphone mantiene un buon livello d'interesse per i consumatori . Tiene la spesa dei prodotti di elettronica di consumo anche per merito delle Tv flat e dei sistemi audio, rallentano gli elettrodomestici, in particolare

    – di Emanuele Scarci

1-10 di 108 risultati