Aziende

McKinsey

McKinsey & Company è una società di consulenza manageriale e di strategia, che focalizza la sua attività nel risolvere problemi d’interesse per il top management di grandi aziende e organizzazioni. Tra i principali concorrenti della McKinsey si annoverano Arthur D. Little, Bain & Company, The Boston Consulting Group, Accenture Management Consulting, Value Partners, Booz & Company e Roland Berger Strategy Consultants. Nel complesso McKinsey & Company conta su una rete di più di 7,500 consulenti, dislocati nelle sue 84 sedi situate in 45 Paesi del mondo.

Nota agli addetti come The Firm, la James O. McKinsey & Company è stata fondata a Chicago nel 1926 da James O. (Mac) McKinsey. Nel 1935, Marshall Field's è entrata nella lista dei clienti, convincendo James McKinsey a lasciare the Firm e diventare suo Amministratore delegato. Marvin Bower è entrato nell'azienda nel 1933 ed è subentrato come successore di James McKinsey. Alla morte di quest’ultimo, le sedi di Chicago e New York dell'azienda si sono sciolte. Nel 1939, con l'aiuto dei partner di New York, Bower ha fatto risorgere la sede di New York, denominandola McKinsey & Company. Per diversi anni McKinsey & Company è stata leader indiscussa della consulenza. Nel 2003 il gruppo ha assunto Chelsea Clinton, figlia dell'ex Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e della Senatrice Hillary Rodham Clinton.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marvin Bower | New York | Bill Clinton | Chicago | Hillary Rodham Clinton | Chelsea Clinton | The Boston Consulting Group | James O | Accenture Management Consulting | Arthur D. Little | Marshall Field's | Bain & Company | Booz & Company | Value Partners | Roland Berger Strategy Consultants |

Ultime notizie su McKinsey

    Dieci anni dopo la grande recessione, il "libero scambio" è un po' meno libero

    Sono passati dieci anni dal famoso crollo di Lehman Brothers e dal successivo panico finanziario che si scatenò sui mercati di tutto il mondo. Proprio per questo motivo, nelle ultime settimane molti "addetti ai lavori" hanno cercato di ripercorrere quanto avvenuto a seguito della grande recessione del 2008-2009. Dall'Economist a McKinsey, da Bloomberg all'OCSE, tutti sembrano concordare con il fatto che il sistema bancario globale odierno sia più sicuro e meno interconnesso rispetto a quello del...

    – Giovanni Caccavello

    Veicoli autonomi e connessi per la consegna dei pacchi

    Secondo McKinsey Global Institute, riguardo alla logistica dell’ultimo miglio dovremmo «prepararci a un mondo in cui l’80% della consegna dei pacchi avverrà mediante l’impiego di veicoli autonomi».

    – di Marina Terpolilli

    Ambienta sceglie la terza via. Raccolta record del nuovo fondo

    Non ha il cinismo solare e un poco cialtrone, perché ne è stato vaccinato dall’inserimento a 24 anni nel circuito della McKinsey, che avrà tanti difetti – ancora più evidenti nel pieno della crisi della globalizzazione – ma che... «Dopo la laurea – dice Tronchetti Provera, mentre assaggia il suo fegato con la purea – sono entrato in McKinsey, dove sono rimasto fino al 1997. In McKinsey e all’Insead di Parigi, dove ho fatto il master in business...

    – di Paolo Bricco

    Turchia, Erdogan minaccia multe contro chi specula sui prezzi

    In pieno vortice di autarchia che ha portato il Paese alla crisi e all’isolamento, il presidente turco ha anche detto di aver ordinato ai suoi ministri di bloccare consulente dell’americana McKinsey anche (per rispondere alle accuse dell’opposizione che aveva preso di mira il ministro delle finanze Berat Albayrak nonché genero dello stesso Erdogan per aver inziato una collaborazione con McKinsey).

    – di Redazione online

    Sul tavolo della Cdp (con McKinsey) il risiko delle partecipate industriali

    Si tratta di scenari che si intrecciano appunto con il piano industriale, che il vertice della Cassa, guidato dal nuovo amministratore delegato Fabrizio Palermo, sta redigendo assieme a McKinsey, la multinazionale della consulenza che già in... L’ad Palermo avrebbe comunque ben presente il tema, visto il suo passato, dopo McKinsey, in Fincantieri, quindi in una delle maggiori realtà industriali italiane.

    – di Carlo Festa

    Market mover

    Stefano Pavignano proviene da FedEx dove ha ricoperto il ruolo di Post-merger integration manager ed è un McKinsey boy.

    – di Enrico Netti

    Cdp modello francese, crescerà sul territorio con la rete di Sace

    L’obiettivo, ambizioso, del top manager, che ha dalla sua un’esperienza diversificata lungo tutta la catena del valore (prima nella banca d’affari Morgan Stanley, poi in McKinsey da specialista di risanamenti e rilanci industriali, e infine in una grande azienda come Fincantieri) e che può contare anche sull’ottimo affiatamento con il neopresidente Massimo Tononi, è semmai un altro: semplificare il soggetto-Cdp che interloquisce con l’ente locale o...

    – di Celestina Dominelli

1-10 di 883 risultati